Il quinto metatarso è l’osso lungo sulla parte esterna del piede, si connette al mignolo, mentre il primo metatarso si articola con l’alluce.

I tipi di fratture più frequenti del quinto metatarso sono:

  • Fratture da avulsione. In una frattura da avulsione, una piccola porzione di osso viene strappata via da un tendine o un legamento. Questo tipo di rottura è spesso la conseguenza di una distorsione della caviglia.
    Nello stesso modo si può verificare una frattura del malleolo peroneale.
    La frattura da avulsione è spesso trascurata (non curata) quando si verifica durante una distorsione alla caviglia, soprattutto nei bambini.
  • Frattura di Jones. Le fratture di Jones si verificano in una piccola area del quinto metatarso (nella base o epifisi prossimale) che riceve meno sangue e quindi guarisce più lentamente.
    Una frattura di Jones può essere una lesione da stress (tante microfratture ripetute) o una rottura acuta (traumatica). Queste fratture sono causate da un uso eccessivo, da uno stress ripetitivo o da un trauma. Sono fratture meno frequenti e più difficili da trattare rispetto a quelle da avulsione.
  • Frattura da stress La frattura da stress colpisce principalmente i pazienti giovani e gli atleti, soprattutto all’inizio della stagione sportiva. I pazienti lamentano dolore alla base del quinto metatarso e possono avere ecchimosi ed edema nel sito della frattura.
    Inoltre, i pazienti riferiscono di aver già sentito fastidio e dolore alla base del quinto metatarso nel mese precedente.
    Il periodo premonitore può variare da settimane a mesi prima della presentazione della frattura.

Altri tipi di fratture possono verificarsi nel quinto metatarso, come ad esempio le fratture “centrali”, che solitamente derivano da traumi o distorsioni e le fratture nella testa e nel collo del metatarso.

Cause della frattura del quinto metatarso

La frattura del quinto metatarso si verifica spesso insieme a una distorsione della caviglia, specialmente quando la caviglia ha ruotato verso l’interno.
La frattura si può verificare anche a causa di un goffo atterraggio da un salto (specialmente su superfici irregolari), oppure a causa di una caduta o in seguito ad un colpo diretto sul piede esternamente. Le fratture del quinto metatarso avvengono frequentemente quando si corre o si salta, soprattutto negli sport che comportano cambi di direzione come il calcio, il rugby, il basket e la danza.

Sintomi della frattura del quinto metatarso

I sintomi più comuni della frattura del quinto metatarso sono il dolore al piede nella parte esterna e la rigidità circostante.
Generalmente si forma un’ematoma e il piede gonfio, inoltre non si riesce ad appoggiare a terra il piede interessato.
Anche il movimento del piede può essere limitato.

Leggi anche:

Dr. Defilippo Massimo

Massimo Defilippo Mi chiamo Massimo Defilippo, sono un Fisioterapista di Rubiera che effettua fisioterapia ed osteopatia dal 2008.
Mi sono laureato con votazione di 110/110 presso l’università degli studi Magna Graecia …. Biografia completa

RESTA AGGIORNATO

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime news


shares
Fisioterapia Rubiera