Dolore alla spalla destra o sinistra

Il dolore alla spalla è un disturbo estremamente frequente che ha diverse possibili cause. Quando si considera il trattamento per una patologia della spalla, il medico deve capire la causa del dolore e per farlo deve sapere da dove proviene.

INDICE

Altri sintomi che si possono verificare insieme al dolore alla spalla:

Cambiamenti di colore: l’arrossamento può indicare infezione o infiammazione.

Gonfiore: Questo può essere generalizzato a tutto il braccio oppure è localizzato sulle strutture coinvolte (per esempio, una frattura dell’omero o una borsite della spalla).
La lussazione o una deformità possono provocare un aspetto gonfio o un’area infossata.

Deformità: Una deformità può essere presente in caso di:

  • Frattura
  • Lussazione.
  • Strappo del muscolo (per esempio il bicipite)

Alcuni strappi dei legamenti possono causare un posizionamento anomalo delle strutture ossee.

 

Sede del dolore alla spalla

Dolore alla spalla sul lato esterno

Dolore alla spalla destra o sinistra

Dolore alla spalla destra o sinistra

Il dolore nella parte esterna della spalla, spesso si estende verso il basso fino a metà braccio ed è di tipo muscolare profondo.
La causa più frequente di dolore sulla parte esterna della spalla è un disturbo della cuffia dei rotatori (quattro muscoli che avvolgono la spalla come una cuffia), può essere

 

Dolore alla spalla posteriore

Le cause più frequenti di dolore nella parte posteriore della spalla e a livello del muscolo trapezio sono:

  • La borsite subacromiale, A volte, un uso eccessivo della spalla provoca infiammazione e gonfiore della borsa che si trova tra la cuffia dei rotatori e la parte esterna della scapola, ovvero l’acromion.
    L’infiammazione della borsa si verifica spesso insieme alla tendinite della cuffia dei rotatori.
  • Una contrattura muscolare,
  • La presenza di trigger point attivi
  • Una frattura della scapola.


Dolore alla spalla anteriore

Il dolore anteriore della spalla è provocato spesso dal tendine del bicipite.
Il tendine del bicipite si inserisce nella parte anteriore della spalla.
Tra i disturbi che causano dolore nella parte anteriore della spalla ci sono:

  • Tendinite del bicipite,
  • Lesione del labbro glenoideo (anello di cartilagine fibrosa sul bordo della glena della scapola),
  • Strappi del tendine o del muscolo bicipite.
  • Lussazione dell’articolazione acromion-claveare – Dolore sulla spalla nella parte anteriore, senza irradiazione lungo il braccio.
  • Artrite gleno-omerale,
  • Dolore alla spalla da lussazione
    Lussazione della spalla significa che l’osso del braccio si è staccato dalla cavità in cui è inserito (la glena della scapola) e i tessuti di sostegno si stirano o si rompono.
    La lussazione della spalla si verifica solitamente dopo una caduta sul braccio.
    La spalla è l’articolazione che si lussa più facilmente perché:

    • La testa dell’omero è appoggiata ad un pezzo di osso (glena della scapola) poco concavo.
    • I tessuti che tengono unite le due ossa sono meno grossi e resistenti rispetto a quelli dell’anca (per esempio).

 

Dolore alla spalla nella parte superiore

La spalla è l’articolazione più mobile del corpo, un fastidio limita l’ampiezza di movimento dell’articolazione e provoca molti disagi alla persona.

I movimenti dell’articolazione della spalla sono molto complessi, la spalla è estremamente vulnerabile a:

  • Lussazioni,
  • Strappi
  • Infiammazioni di capsula, muscoli, legamenti, ecc.

Il dolore alla spalla si può irradiare  sul lato esterno del braccio a livello del muscolo deltoide e oltre fino alle dita.

Cause
Ci sono tanti motivi che possono provocare dolore nella parte superiore della spalla:

  • Un disturbo dei tendini della cuffia dei rotatori è la causa più frequente di dolore.
  • Un altra causa tipica è l’infiammazione della borsa subacromiale, che è una sacca di liquido situata sotto all’acromion della scapola.
  • La compressione di un nervo (nervo pizzicato) del plesso brachiale che ha origine nel collo può provocare un forte dolore nella parte superiore della spalla che si irradia verso il basso nel braccio.
  • I danni alle ossa e alla cartilagine dovuti dell’artrite reumatoide sono un altra possibile causa di dolore nella parte superiore della spalla.
  • Se il dolore alla spalla è accompagnato da una sensazione di formicolio al braccio o alla mano, può originare dal collo e si avverte sopra la spalla. Questo dolore è conosciuto come dolore riferito.


Trattamento del dolore
La prima cosa da fare è il riposo attivo in cui si dovrebbe muovere la spalla evitando attività faticose come sollevare oggetti pesanti, giocare a tennis, ecc.
L’applicazione di ghiaccio è un’altra terapia che aiuta ad alleviare il fastidio.
Se il dolore è molto forte, il medico può prescrivere dei anti-infiammatori non steroidei, per esempio:

  • Oki,
  • Brufen,
  • Voltaren.

Le infiltrazioni di cortisonici (farmaci a base di cortisone) sono utili per ridurre il dolore e l’infiammazione, ma si effettuano raramente.
Se nessuno di questi rimedi risolve il problema, bisogna andare dallo specialista. Lui ha più strumenti per trattare la patologia.
Insieme ai farmaci, gli esercizi per la spalla possono essere prescritti.
Si tratta di un programma di esercizi che aiutano nel processo di riabilitazione perché:

  1. Migliorano la coordinazione muscolare, quindi il paziente impara ad utilizzare solo i muscoli necessari per i movimenti e rilassa gli altri.
  2. Riducono la rigidità di tutti i tessuti della spalla (muscoli, articolazioni e tessuto connettivo),
  3. Rinforzano i muscoli scapolari e rotatori della spalla che sono fondamentali durante il movimento, ma generalmente sono deboli perché non si utilizzano quando si svolgono i movimenti ripetitivi del lavoro e dello sport.

 

Dolore alla spalla profondo

Il dolore profondo nella spalla è un sintomo grave che può essere causato da diverse patologie.

Il dolore alle articolazioni può colpire i giovani come gli anziani.
Le persone anziane soffrono a causa della degenerazione delle articolazioni, mentre i giovani sentono dolore per il sovraccarico o per l’uso improprio dei muscoli e delle articolazioni.

Cause
Tra le cause di dolore alla spalla c’è la cattiva postura:

A volte il dolore profondo alla spalla è molto forte e straziante, può essere il sintomo di una grave patologia.
Per esempio, una gravidanza extrauterina può causare dolore alla spalla fino al braccio.

Borsite
La borsite della spalla è un disturbo che si verifica quando la borsa situata tra l’acromion e l’omero si infiamma.
L’infiammazione può verificarsi a causa di un infortunio o dell’artrite.

Lesioni della cuffia dei rotatori
La cuffia dei rotatori è una struttura composta da quattro muscoli e tendini della spalla (sovraspinoso, sottospinoso,sottoscapolare e piccolo rotondo) che mantengono il braccio unito alla scapola.

 

 

Un trauma, una caduta, la degenerazione, la cattiva postura o altri disturbi meno frequenti possono causare lesioni a uno qualsiasi dei quattro muscoli che compongono la della cuffia dei rotatori. Dolore lancinante alla spalla e debolezza sono i sintomi delle lesioni della cuffia dei rotatori.

lussazione,spalla,instabilità,dolore,infiammazione

Alila/bigstockphotos.com

Lussazione della spalla (o uscita della spalla)
La lussazione della spalla è una delle più gravi cause di dolore improvviso alla spalla.
L’uscita della spalla si verifica quando l’Omero (osso del braccio) si separa dalla scapola.
Questa disturbo è abbastanza raro e può verificarsi a causa di una caduta, un incidente o un trauma.

Diastasi della spalla
I termini diastasi e lussazione di spalla sono utilizzati in modo intercambiabile, ma non è corretto. La diastasi si verifica quando si allontanano le ossa dell’articolazione tra la scapola e la clavicola.
La diastasi della spalla avviene spesso a causa di un trauma o un infortunio accidentale. Un altra causa frequente è un colpo diretto sulla spalla durante l’attività sportiva.

Dolore profondo alla spalla che origina dagli organi

CI sono alcuni organi che in caso di malattia possono provocare dolore alla spalla, in particolare:

  • Il fegato, in questo caso generalmente il paziente soffre anche di ittero (colorazione giallastra di pelle e mucose), prurito e stanchezza.
  • Gli attacchi di cuore: anche se il problema è il cuore, gli attacchi di cuore possono causare dolore “riferito” alla spalla sinistra o al collo.
  • Il polmone, un tumore all’apice del polmone può causare dolore forte e persistente alla spalla. Generalmente il paziente arriva in ambulatorio con il braccio sano che sostiene quello malato impugnandolo dal gomito.

Cause rare
Oltre a queste cause, la periartrite, la capsulite adesiva, le calcificazioni, ecc, sono le altre cause di dolore profondo alla spalla.
Se si avverte dolore nella scapola, nel dorso o lungo il braccio bisogna consultare il medico prima possibile per avere una rapida diagnosi e il trattamento adatto

 

Leggi anche:

  1. Cause di dolore alla spalla  
  2. Dolore alla spalla e sintomi associati
  3. Test e diagnosi per la spalla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Geographica  –  What City Do You See?