Tutore

Diversi tipi di tutore disponibili

 

Che cos’è un Tutore?

Tutore
Tutore

Un tutore è uno strumento che sostiene un’articolazione debole o instabile e ha la funzione di bloccare o limitare il movimento di un articolazione.
In pratica serve per tenere una parte del corpo in una determinata posizione.
I tutori sono utilizzati nel campo della traumatologia ortopedica per ridurre il dolore e preservare l’articolazione dal sovraccarico in caso di tendinite, lesione o dopo un intervento chirurgico.
Alcuni esempi:

  • La cavigliera è un tutore composto da due parti che si legano ai lati della caviglia. La cavigliera è indicata dopo una distorsione di caviglia per evitare le recidive.
  • Il tutore per la spalla post-intervento serve per tenere l’articolazione della spalla in rotazione interna durante la convalescenza.

 

Che cos’è un’ortesi?

L’ortesi o ausilio ortopedico è uno strumento che corregge un problema funzionale di tipo meccanico, quindi aiuta le persone con dolore o disabilità a svolgere le attività della vita quotidiana in modo rapido e sicuro senza aggravare il disturbo di cui soffrono.
Le ortesi possono essere:

Leggi anche:

tecar

Tecarterapia

La Tecarterapia è una terapia che sfrutta il principio elettrico del condensatore per curare molti disturbi muscolo scheletrici. Il nome

Clicca sull'Area che ti Fa Male Mal di Testa Dolore al petto Dolore all'Anca Dolore al Piede Dolore al Collo Dolore alla Spalla Dolore al Gomito Mal di Schiena Dolore al Ginocchio Dolore al Piede
Chiudi Menu