Il mal di testa è suddiviso in cefalea primaria e secondaria. In caso di cefalea primaria, il dolore alla testa non è causato da una malattia.
Quando una patologia causa il mal di testa, si parla di cefalea secondaria.

Cause di Mal di testa sul lato destro o sinistro

Arterite temporale
L’arterite temporale è l’infiammazione delle arterie grandi e medie che nutrono la testa.
La causa esatta di questa malattia non è conosciuta, ma si può sviluppare a causa di una reazione del sistema immunitario.
Le persone che soffrono di infezioni gravi o quelle che hanno assunto dosi elevate di antibiotici hanno un maggior rischio di sviluppare questa malattia.
Tra i sintomi dell’arterite temporale ci sono:

arterite temporale,horton,vasculite

© alamy.com

Emicrania
La seconda causa più frequente di dolore alla nuca è l’emicrania. La costrizione dei vasi sanguigni nella testa causa una diminuzione nel flusso sanguigno.
Quando questo accade, si innesca un attacco di emicrania.
Questo tipo di cefalea di solito causa un dolore lancinante su un lato della testa.
Le persone che soffrono di emicrania diventano estremamente sensibili alla luce e ai suoni.

Emicrania,mal di testa

© alamy.com

Le cause di un attacco di emicrania sono:

  • Contrattura muscolare,
  • Stress,
  • Fumo,
  • Alcol,
  • Mancanza di sonno, ecc.

In alcuni casi, tra le cause dell’emicrania ci sono alcuni alimenti come il cioccolato, noci, sottaceti, formaggi, vino rosso, cibi che contengono conservanti o edulcoranti artificiali.

Nevralgia del trigemino
Questo disturbo provoca delle scosse di dolore fortissimo che durano pochi secondi o minuti nel viso.
Questo sintomo si sente in un solo lato del viso, lungo il territorio innervato dal nervo trigemino, cioè a livello:

  • Mandibolare,
  • Mascellare
  • Oftalmico (intorno all’occhio e sulla fronte).

Mal di testa sulla fronte

Sinusite,seni frontali,seni mascellari,nasali

© fotolia.com

La disidratazione è una delle cause del mal di testa frontale.
Quando il corpo è disidratato, diminuisce il contenuto d’acqua e i muscoli si seccano, la conseguenza può essere il mal di testa.
Lo stress o la tensione emotiva possono causare la cefalea frontale.
Quando il corpo è stressato, i vasi sanguigni si dilatano, aumentando il volume e la pressione del sangue.
Gli individui che lavorano davanti al computer per un periodo prolungato, l’esecuzione di un lavoro con la testa molto vicino al monitor e i difetti di rifrazione non corretti possono sovraccaricare gli occhi e provocare la cefalea.
Altre malattie associate a questo disturbo sono pesantezza delle palpebre, occhi rossi, vista offuscata, occhi stanchi, secchezza ecc.
La sinusite è una delle cause principali del mal di testa frontale.
La sinusite si può sviluppare a causa di allergie e raffreddore ed è caratterizzata dall’infiammazione dei seni paranasali con accumulo di catarro o muco.
I seni paranasali sono quattro spazi pieni d’aria che si trovano all’interno del cranio.
Le mucose che rivestono queste cavità producono del muco per inumidire i canali di passaggio dell’aria dietro al naso.
L’infezione o l’infiammazione dei seni può causare il mal di testa.
Il dolore aumenta quando l’individuo si piega in avanti.

Un tumore al cervello può causare la cefalea frontale.
La crescita tumorale può aumentare la pressione nel cervello e la persona può avere uno svenimento o problemi di linguaggio.

Mal di testa in alcune situazioni

Cause del mal di testa quando la persona si piega in avanti

  • Sinusite
  • Vertigini. Le vertigini o giramenti di testa sono un disturbo in cui l’individuo può sentire che tutto gira intorno a lui.
  • Mal di testa da tosse
  • L’ansia e lo stress sono due fattori responsabili del mal di testa.
  • Cefalea tensiva

Mal di testa di notte
Cause non gravi

  • Emicrania
  • Cefalea ipnica: Questo raro tipo si verifica soprattutto dopo i 50 anni. Una persona si sveglia improvvisamente da un sogno con un terribile mal di testa.
  • Cefalea a grappolo
  • Sinusite

Cause gravi

  • Tumore al cervello
  • Apnea notturna: le persone che soffrono di apnea del sonno hanno delle interruzioni nella respirazione durante il sonno.
    La persona si sveglia a causa della mancanza di respiro, insieme ad un mal di testa perforante.
  • Ipoglicemia
  • Depressione grave: una persona ha dei mal di testa ricorrenti se conduce una vita stressante.
  • Ematoma subdurale: È l’accumulo di sangue nel cervello a causa di una ferita traumatica.
  • Arterite a cellule giganti: è un’infiammazione delle arterie che trasportano il sangue dal cuore al resto del corpo.

Mal di testa al mattino
Raramente si può sentire dolore o fastidio in testa a causa dell’insonnia o dei postumi di una sbornia, gli episodi ricorrenti potrebbero essere causati da:

  • Apnea del sonno
  • Sindrome delle gambe senza riposo. La sindrome delle gambe senza riposo è un disturbo del sonno in cui la persona inconsciamente continua a muovere le gambe per tutta la notte.
  • Stress
  • La mancanza di riposo notturno e un trauma emotivo possono favorire il mal di testa da tensione.
  • L’ansia o la depressione sono fattori che contribuiscono al mal di testa ogni mattina.
  • Ipertensione
  • Bruxismo o digrignamento dei denti. Il mal di testa di mattina nei bambini si può verificare perché il bimbo stringe i denti di notte.
  • Cattiva postura a letto

Mal di testa e stanchezza dopo l’allenamento
Le cause possono essere:

  • Squilibrio elettrolitico: spesso, la perdita di sali minerali dal corpo può causare stanchezza.
  • Menopausa: Molte donne durante la menopausa sono stanche e giù di morale.
  • Alimentazione scorretta: Una dieta inadeguata è una delle cause più frequenti di cefalea dopo l’esercizio fisico.
  • Mancanza di allenamento
  • Funzionalità tiroidea anormale: Questa è una delle principali cause di affaticamento muscolare.
  • A parte l’affaticamento muscolare può provocare costipazionedebolezza, depressione, ecc.
  • Sforzi eccessivi
  • Insonnia
  • Alcune altre cause di affaticamento e mal di testa sono l’apnea notturna, anemia, diabete di tipo 2, disidratazione, ecc.

 

Mal di testa durante la gravidanza

La gravidanza è caratterizzata da un aumento del volume di sangue circolante.
Una donna incinta deve modificare l’alimentazione per dare al feto tutte le sostanze nutritive.
Questo è il motivo per cui la gittata cardiaca (il sangue pompato dal cuore) aumenta durante questi nove mesi.
Dato che la quantità di sangue nel corpo aumenta, i vasi sanguigni si espandono per ricevere un volume di sangue maggiore.
A volte, la pressione sanguigna aumenta anche nei vasi sanguigni delicati del naso.
La conseguenza è il gonfiore e il sanguinamento della mucosa che riveste la cavità nasale.
La membrana si può irritare anche se una donna soffre di raffreddore, allergie o sinusite durante la gravidanza.
Tali infezioni possono seccare la membrana che riveste la cavità nasale.
Un naso secco è predisposto al sanguinamento durante la gravidanza.
Tra i fattori di rischio c’è anche l’ipertensione arteriosa.
La maggior parte dei sintomi della gravidanza sono provocati dalle alterazioni dei livelli di estrogeni e progesterone.
Tra le altre cause ci sono: ipoglicemia, disidratazione, insonnia, sforzi eccessivi e stress.

 

Motivi di mal di testa ricorrenti

  • Cefalea tensiva
  • Emicrania
  • Cefalea a grappolo
  • Mal di testa da fame. Questo tipo di mal di testa si verifica quando la persona inizia ad avere fame.
  • Mal di testa da allergie. Queste cefalee si sentono quando una persona si trova vicino a un allergene (sostanza che provoca l’allergia).
  • Sinusite
  • Emicrania
  • Cefalea a grappolo
  • Mal di testa cervicale
  • Cefalea di rimbalzo.
    Questo tipo di mal di testa è causato da un sovradosaggio o reazione dovuta ai farmaci contro il mal di testa.
  • Nevralgia del trigemino

 

Mal di testa dopo aver mangiato

Cioccolata,mal di testa,zuccheri

© fotolia.com

Reazione allergica al cibo
Una reazione allergica è la risposta del sistema immunitario che si verifica quando una persona consuma una sostanza che il sistema immunitario considera come una minaccia.
Alta pressione sanguigna
Dopo aver mangiato dei cibi con una quantità di sale molto alta, i reni potrebbero avere difficoltà a controllare il livello del sale e potrebbe entrare nella circolazione sanguigna.
La conseguenza è la pressione alta.
Cibo gelato
Gli alimenti congelati possono causare un mal di testa di pochi secondi a livello della fronte quando si mangia in fretta.
Il motivo è la reazione del corpo al freddo che consiste nella dilatazione dell’arteria cerebrale anteriore.

Mal di testa e alimentazione

Secondo la medicina naturale, il mal di testa e l’emicrania sono provocati quasi sempre dall’alimentazione.
La medicina convenzionale consiglia di evitare alcuni alimenti per l’emicrania, per esempio:

  1. Formaggi,
  2. Vino rosso,
  3. Cioccolato,
  4. Conservanti,
  5. Edulcoranti.

Mal di testa insieme ad altri sintomi

Sangue dal naso e mal di testa
La causa più frequente è la pressione alta.
Questi sintomi insieme possono essere causati dall’anemia.
Una causa frequente di sangue dal naso è un trauma cranico.
Un colpo alla testa può danneggiare i grandi vasi sanguigni nella parte posteriore del naso.
La secchezza della mucosa nasale può causare sangue dal naso e mal di testa.
La sinusite non provoca l’emorragia dal naso, ma l’abuso di spray nasali decongestionanti può causare questo disturbo.

Vertigini e mal di testa
L’afflusso ridotto di sangue al cervello è tra le principali cause di vertigini.
Tra le altre cause ci sono:

I capogiri si possono verificare anche con l’età, soprattutto quando una persona si alza velocemente dalla posizione seduta o sdraiata.
Stitichezza e mal di testa
La costipazione può essere abbastanza stressante e può provocare il mal di testa.
Un’altra conseguenza della stipsi è la perdita di appetito.
Chi soffre di stitichezza non ha voglia di mangiare a causa del mal di pancia.
Spesso, chi soffre di costipazione salta i pasti, e questa abitudine può essere una responsabile del mal di testa.
Nausea e mal di testa
Non è il mal di testa che provoca la nausea; entrambi questi sintomi sono causati da un altro disturbo.
Un grave raffreddore, influenza e qualsiasi infezione virale può causare mal di testa insieme ad altri sintomi come nausea, brividi, dolori articolari, ecc.
Oltre alle infezioni virali, anche quelle batteriche, fungine e parassitarie provocano la nausea, dolore in testa e altri sintomi.
L’eccesso di alcol è una delle cause frequenti di mal di testa e nausea insieme.
Un altro fattore frequente che può causare questi sintomi è l’emicrania.
Altre cause di nausea e mal di testa persistente:

  • Trauma cranico
  • Influenza intestinale (gastroenterite)
  • Meningite
  • Malattia di Meniere
  • Acufene
  • Aneurisma
  • Vertigini
  • Eccesso di caffeina
  • Effetti collaterali delle medicine
  • Sintomi di astinenza
farmaci,mal di testa

© freedigitalphotos.net

Cause di cefalea e febbre
La febbre indica che il corpo sta combattendo un’infezione. Spesso la febbre è accompagnata dal mal di testa.
Ci sono molte malattie che possono causare il mal di testa e la febbre, tra cui:

  • Raffreddore e influenza
  • Costipazione
  • Infezioni delle vie urinarie
  • Mal di gola
  • Faringite
  • Carenza di vitamina o malnutrizione
  • Intossicazione alimentare
  • Tonsillite
  • Sinusite
  • Gastroenterite
  • Prostatite
  • Morbillo
  • Ascesso dentale
  • Reazione causata dalla droga
  • Meningite
  • Tubercolosi
  • Otite
  • Bronchite
  • Polmonite
  • Malaria
  • Epatite
  • Tifo
  • Nefrite
  • Disturbi del fegato
  • Alta o bassa pressione sanguigna
  • Tumore

Cause di mal di testa, vertigini e stanchezza
• Emicrania
• Anemia
• Malattie cardiovascolari. L’accumulo di colesterolo nelle arterie riduce la portata e quindi limita il flusso di sangue, ossigeno e nutrienti che arrivano alle cellule.
Un cuore senza un livello adeguato di sangue e ossigeno non funziona correttamente, le conseguenze sono i capogiri.
• Denutrizione
• Gravidanza

Leggi anche:

Dr. Giovanni Defilippo – Medico

Giovanni Defilippo Mi chiamo Giovanni Defilippo, sono un ex Medico di Base di Rubiera con 40 anni di esperienza.
Mi sono laureato presso l’università degli studi di Bologna nel 1972 … Biografia completa

RESTA AGGIORNATO

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime news


shares
Fisioterapia Rubiera