Tutori e Plantari

In certi casi, è importante immobilizzare o cambiare l’allineamento di un articolazione. Per questo ci sono i tutori (ginocchiera, polsiera, cavigliera, ecc.) e i plantari. Scopri quando sono realmente utili e quali modelli sono consigliati.

Tutore

Diversi tipi di tutore disponibili La Ginocchiera La polsiera e il cinturino per l'epicondilite Il tutore per la spalla La cavigliera Plantare ortopedico per correggere la postura.   Che cos'è un Tutore? Un tutore è uno strumento che sostiene un’articolazione debole o...

Tutore per la spalla

Il tutore per la spalla serve per ridurre il movimento del braccio o per stabilizzare la clavicola.   Tutore per la clavicola a “8” Il tutore di supporto per la clavicola è progettato per allineare correttamente le spalle dopo una frattura della clavicola, tutti i...

Busto ortopedico

Come scegliere un busto ortopedico per la schiena La scelta non è facile perché bisogna valutare tanti fattori, ma ci sono tanti modelli ed è possibile trovare il più adatto per la propria schiena. I busti ortopedici sono un ottimo supporto per proteggere la schiena...

Tutori

I tutori: Il tutore Ginocchiera Cavigliera Busto Tutori per l'arto superiore Tutori per la spalla Plantare ortopedico per correggere la postura. Per le patologie dell'apparato muscolo scheletrico possono essere necessari dei tutori che immobilizzano o limitano il...

Plantare ortopedico

Che cos’è il plantare ortopedico? Il plantare ortopedico è un dispositivo medico ortopedico che consiste in un particolare tipo di suola semi-rigida da inserire nelle scarpe. Il plantare serve per correggere la distribuzione del carico corporeo durante la fase di...

RESTA AGGIORNATO

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime news


Fisioterapia Rubiera