Guida PASSO PASSO per la cura DEl

mal di schiena

Scopri come combattere i dolori alla schiena

LIBRO: MAL DI SCHIENA? SOLO UN RICORDO

Rimedi per il mal di schiena

In questo libro ho scritto nel modo più SEMPLICE e PRATICO possibile
– Le soluzioni efficaci per il mal di schiena (che ho testato),
– Le risposte alle domande dei miei pazienti,
– Tutto quello che ho imparato in quasi 15 anni di pratica come fisioterapista.

Questo libro è una GUIDA COMPLETA sul mal di schiena che puoi mettere in pratica SUBITO!

25,00 € IVA inclusa
+ 2,00 € SPEDIZIONE

Non ci sono troppi esercizi, ma quelli più utili

Nel libro ho inserito molte IMMAGINI A COLORI degli esercizi da svolgere, per comprendere meglio la loro esatta esecuzione.

LEGGI ALCUNI ESTRATTI DEL LIBRO E CONSULTA LE RECENSIONI

Domande frequenti

 

Quanti giorni servono per ricevere il libro?

Circa 3-4 giorni.

A chi è rivolto il libro?

Si tratta di un testo pensato per le persone con mal di schiena e non per fisioterapisti, osteopati o chiropratici.

Riesco a capire tutto anche se non ho studiato medicina?

Si, questo libro è scritto in modo semplice con termini di uso comune.

La lettura del libro sostituisce la visita medica?

No, la visita medica e la diagnosi corretta sono fondamentali perché il dolore può originare anche da malattie degli organi, infezioni o problemi di salute gravi (per esempio un tumore).

Quindi, prima il medico deve escludere le cause gravi e le malattie degli organi.

A quel punto si può procedere con la lettura del libro.

Quante pagine ci sono?

Ci sono 199 pagine.

Ci sta nella borsetta?

Si, il lato lungo è di circa 23/24 cm.

 

ESTRATTI DEL LIBRO: MAL DI SCHIENA? SOLO UN RICORDO

Introduzione

Ho pensato di scrivere un libro quando ho avuto mal di schiena a 38 anni, per la prima volta nella mia vita. Pensavo che non potesse mai capitare a me dato che mangiavo bene e facevo sport, ma la schiena faceva sempre più male, giorno dopo giorno fino a bloccarmi quasi completamente.

Non riuscivo a piegarmi in avanti o all’indietro. Non riuscivo a capire il motivo di questo dolore dato che sono sempre stato bene, mai un mal di schiena o un dolore cervicale.Inoltre non avevo sollevato pesi, non era colpa del freddo perché era estate e in quel periodo facevo sport 4 volte a settimana: mi allenavo in canoa (kayak). Come tutti i pazienti sono andato in crisi perché non avevo mai avuto mal di schiena in vita mia. Anche se sono fisioterapista e ho studiato osteopatia, quando il problema ce l’hai tu, diventi un paziente come gli altri, anzi peggio degli altri per certi versi. In quel periodo ero molto impegnato con la scrittura del mio sito web e avevo passato 20 giorni quasi sempre seduto a lavorare al computer. Poi l’allenamento in canoa era in posizione seduta. Da lì ho fatto due più due e ho capito che la sedentarietà e la mancanza di movimento delle gambe era l’unica causa possibile. Il mio corpo reagisce velocemente in caso di malattia, infatti in 10 giorni recuperai completamente e il dolore non si presentò più. In questo libro voglio spiegare i casi di successo come il mio, tutto quello che si può fare per il mal di schiena, anche il più ostinato. Tutto quello che è scritto si basa su studi scientifici, su anni di studio ed esperienza. Ogni terapia e ogni modifica allo stile di vita che consiglio ha dato dei risultati in passato. Non raccomando delle terapie teoriche o sperimentali. La difficoltà maggiore che incontrerete nel percorso della guarigione sarete voi stessi, le vostre convinzioni e abitudini. Infatti, la guarigione dipende da voi, non ci sono farmaci o manipolazioni miracolose. Le medicine e i rimedi naturali possono aiutare nella fase più acuta, cioè nei primi giorni, ma non sono definitive. Tuttavia, con alcuni cambiamenti dello stile di vita si può finalmente dimenticare cosa sia il mal di schiena. La mia esperienza e quella dei miei pazienti hanno dimostrato che è possibile e se ce l’abbiamo fatta noi, puoi farcela anche tu. Un concetto chiave che voglio trasmetterti è: Non affidare la tua salute al medico o al professionista sanitario di turno, ma prenditi cura della tua salute personalmente. Il corpo è fatto per stare bene, quindi al primo sintomo dovresti chiederti perché è comparso, invece di correre a prendere un farmaco che non risolve il mal di schiena e può causare tanti effetti collaterali.

Leggi di più

Quali sono le terapie più efficaci per il mal di schiena?

In questo libro ti spiego cosa fare per risolvere il mal di schiena di origine muscolo scheletrica (cioè che non parte dagli organi interni, infezioni o tumori). Si tratta di azioni che puoi fare da solo a casa.

Solo per i casi più ostinati o se il paziente non segue i consigli del libro, serve l’intervento del fisioterapista o di un altro professionista della salute. Tuttavia, è molto difficile guarire dal mal di schiena in modo completamente passivo.

Cioè, se non fai delle modifiche nel tuo stile di vita, il problema è destinato a tornare. Di questo parlerò in modo approfondito perché il mio obiettivo è sempre la salute a lungo termine. Le terapie sintomatiche le puoi comprare in farmacia. Se hai comprato questo libro significa che vuoi trovare la soluzione al tuo problema. La prima cosa da fare è controllare i farmaci che prendi ed eventualmente parlare con il medico se questi possono provocarti il dolore.

Un mio amico mi ha detto che è guarito facendo … Questa è una frase che si sente spesso in tutti gli ambiti, non solo negli ambulatori di fisioterapia. Io non discuto che qualcuno sia guarito facendo agopuntura, andando dallo stregone o con un olio miracoloso. Tuttavia, le probabilità sono vicine allo 0 (zero). Io invece ti mostro le terapie che generalmente funzionano. Tutti ti consiglieranno tante terapie diverse, ma sei sicuro di quello che dicono?

A volte il paziente mi dice:

  • “Sono guarito dopo aver fatto questa terapia”,
  • Io gli chiedo: “sei guarita subito”,
  • E il paziente risponde: No, dopo 2 mesi.

Quindi, ti consiglio di diffidare:

  1. Dei consigli dell’amico dell’amico,
  2. Dell’ultima terapia innovativa che hai letto nella rivista di pettegolezzi,
  3. Dei 5 migliori esercizi che hai trovato su un sito internet dove non è indicato nemmeno l’autore. Probabilmente sono esercizi di stretching che fanno più male che bene.

Molto meglio seguire le indicazioni di chi vede pazienti tutti i giorni e quindi può fare una statistica su cosa funziona e cosa non funziona. Perché spesso le cure non funzionano? Perché tanti professionisti sanitari non riescono a risolvere la lombalgia? Perché il mito del mal di schiena posturale si ripete all’infinito su Internet e negli ambulatori di tutto il mondo. Correggere il “disallineamento” o la rotazione di una vertebra è un’idea facile da vendere, ma in realtà è difficile da mettere in pratica.

I chiropratici spesso non sono neanche d’accordo su quali articolazioni debbano essere “sbloccate”. Inoltre, anche se lo fossero, le manipolazioni non agiscono solo sulle vertebre bersaglio. Non puoi essere certo di manipolare proprio quell’articolazione in particolare.

E la postura? Un allineamento anomalo del corpo è un altro motivo per sfruttare le credenze popolari.

Tutti pensano che la postura del corpo sia importante, quindi è fondamentale correggere:

  • Scoliosi,
  • Iperlordosi (eccesso di curvatura lombare o cervicale),
  • Cifosi (gobba),
  • Bacino ruotato o storto.

In realtà:

  1. Nessuno è simmetrico,
  2. La postura ideale non esiste,
  3. Non c’è nessun legame tra allineamento posturale e dolore.

Tuttavia, quando il fisioterapista o l’osteopata fa la valutazione del paziente, in base alla postura può sospettare che ci siano delle tensioni o rigidità in alcune parti del corpo.

Leggi di più

Come disattivare i trigger points?

Ci sono diverse tecniche per disattivare questi punti dolorosi. Quelle classiche sono:

  1. Pressione ischemica, cioè una pressione mantenuta per 30/60 secondi,
  2. Spray and Stretch, in pratica con uno spray freddo si raffredda la zona e poi si allunga,
  3. Dry needling, consiste nell’inserimento di piccoli aghetti nel muscolo.

Come faccio a capire se ha funzionato questa terapia?

Alla fine dell’applicazione, il dolore alla pressione dev’essere diminuito. Sono tutti metodi abbastanza efficaci, il più semplice e alla portata di tutti è la pressione ischemica. Tuttavia non è sempre efficace, quindi ti spiego anche altri metodi per rilassare il muscolo. Ora ti spiego come puoi applicarlo a casa per ogni trigger point elencato:

Per il trigger point dei muscoli paravertebrali, bisogna:

  1. Prendere un piccolo asciugamano e mettere due palline da tennis affiancate,
  2. Si coprono le palline con l’asciugamano,
  3. Poi bisogna sdraiarsi a pancia in su con le due palline a fianco della colonna vertebrale. In pratica una si trova a destra e l’altra a sinistra della vertebra T12 (ultima vertebra dorsale).
  4. Rimanere in questa posizione per un minuto.

Leggi di più

E il rinforzo degli addominali?

Il mito del rafforzamento del “core” (tronco) è una delle credenze più popolari in riabilitazione. È così popolare che è diventato quasi un sinonimo di fisioterapia per la schiena lombare. Tuttavia, nessuno studio scientifico mostra benefici apprezzabili e significativi degli esercizi per il muscolo retto dell’addome nelle persone con mal di schiena.

Inoltre, non sono nemmeno utili per prevenire il mal di schiena.

Si può prevenire il mal di schiena con degli esercizi per gli addominali?

I pazienti con il muscolo retto addominale (quello che forma la tartaruga) molto forte hanno spesso gli obliqui esterni deboli.

Questo si verifica perché se il retto addominale predomina, provoca la rotazione posteriore del bacino.

In questa situazione, il retto addominale non è accorciato né stirato, ma ha una lunghezza ottimale. Questo gli permette di essere più forte rispetto ai muscoli obliqui addominali.

Il retto addominale non può limitare la rotazione della schiena e del bacino, questo è il compito degli obliqui.

Quindi, se gli obliqui sono deboli, si verifica una rotazione eccessiva di vertebre e bacino. Inoltre, gli esercizi per rinforzare il retto addominale favoriscono la formazione dell’ipercifosi (gobba) dorsale.

Esercizi di rinforzo degli addominali per il mal di schiena

Se avete la possibilità di fare questi esercizi, possono aiutare. Tuttavia, sono meno importanti dei precedenti.

Esercizio Vacuum:

Questo esercizio serve per rinforzare il muscolo trasverso dell’addome.

  • Posizione iniziale: quadrupedica (anche in piedi o in ginocchio),
  • Portare la pancia verso dentro (come se spingessi l’ombelico indietro),
  • Rimanere 5 secondi,
  • Rilassare,

Ripetere 5 volte.

Leggi di più

RECENSIONI DEL LIBRO: MAL DI SCHIENA? SOLO UN RICORDO

OTTIMO ACQUISTO

27 novembre 2019Ho letto questo libro appena arrivato ….servizio Amazon veloce e puntuale…Da una prima lettura si nota subito che è un libro completo,con tante nozioni di cui un paziente può aver bisogno.Ho notato subito le figure ,trovando tanti esercizi e posture illustrate in modo semplice …Sono passata ai capitoli della terapia e ho iniziato a seguire i suoi consigli…Con tanto entusiasmo ho iniziato a fare esercizi ..Dopo alcuni giorni mi sento molto più elastica. E proprio il libro che mi serviva ,una guida affidabile ..lo consiglio

Veramente molto utile l’auto-trattamento

23 novembre 2019Ho acquistato una settimana fa questo libro perché seguo il dr. Defilippo su youtube e facebook.
Sto cercando di risolvere un mal di schiena che mi fa soffrire da anni, soprattutto in alcuni periodi dell’anno.
Ho provato tante terapie, ma i benefici erano sempre temporanei.
Cerco di non prendere farmaci perché mi creano altri problemi.
Appena è arrivato il libro ho iniziato a leggerlo e ho visto che è molto dettagliato.
Ci sono le spiegazioni del perché viene il mal di schiena e di come procedere per risolverlo.
Le immagini a colori degli esercizi sono molto utili perché penso che fare male gli esercizi possa fare più male che bene.
Infatti, ho iniziato subito a fare gli esercizi consigliati e mi sento già meglio.
C’è un capitolo importante sulla postura, anche a letto, con alcuni cuscini per non avere male di notte e al mattino.
Ho già seguito i consigli del dottore e mi alzo meno rigido al mattino.
Poi c’è anche un capitolo sull’auto-trattamento che non avevo mai visto su internet.
Consiglio questo libro perché secondo me è fatto molto bene e può aiutare molto a chi come me ha mal di schiena.

Un libro interessante da consigliare

31 gennaio 2020Libro arrivato velocemente, servizio ottimo.
Ho appena finito di leggere il libro, ma lo rileggerò più volte perché è pieno di informazioni utili, è un libro veramente completo, mi ha aiutato a chiarire diversi dubbi che avevo.
Ho apprezzato molto la semplicità del libro e le figure a colori.
Ho già iniziato a seguire i primi consigli ed effettivamente sto un po’ meglio.
Mi piace l’approccio dell’autore che parte dalle cause per arrivare alla terapia e ho capito perché ho questo problema.
Tuttavia, dovrò iniziare a fare gli esercizi più spesso.
Il capitolo sulla postura l’ho trovato molto utile e dettagliato.
Ho trovato molto interessante il capitolo sull’auto-trattamento ..
Libro straconsigliato!!!

Ottimo libro

9 dicembre 2019Ho letto tutto il libro velocemente perché non vedevo l’ora di arrivare al dunque.
C é forse qualche pagina su anatomia e malattie che ho saltato perché non mi interessava.
Peró il capitolo delle cause secondo me é importante, quindi consiglio di leggerlo tutto.
Mi é piaciuto molto il pezzo sul materasso che penso di cambiare, almeno so cosa prendere.
Sto già facendo gli esercizi, quando riesco.
Mi sembra che aiutino per il mal di schiena.
Ho iniziato anche a seguire i consigli sulla postura a letto che mi permettono di svegliarmi meglio al mattino.
Consigliatissimo!

NON SEI INTERESSATO AL LIBRO? SCOPRI I MIEI VIDEO TUTORIAL

VIDEO CORSO:

MAL DI SCHIENA? SOLO UN RICORDO

Esercizi per il mal di schiena

In questa guida ho inserito il percorso corretto da seguire per ridurre il dolore alla schiena.

Si parte dalle cause, poi si va avanti con la terapia personalizzata in base al problema.

Ho scritto tutto quello che ho imparato:

1) Dagli studi scientifici,

2) in tanti anni da fisioterapista e terapista manuale,

3) Dalla mia personale esperienza di mal di schiena.

Ti interessa capire perché
il mal di schiena non passa?

Vorresti risolvere il mal di schiena togliendo la causa?

35,00 €
25,00 € IVA inclusa

Guarda i miei VIDEO CORSI che spiegano passo passo come affrontare il problema del mal di schiena. Tutto quello che puoi fare da solo e che puoi mettere in pratica SUBITO!

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

RESTA AGGIORNATO

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime news


Fisioterapia Rubiera