Quali sono le soluzioni per le gambe secche?

Cosa fare contro la pelle secca sulle gambe?

Dieta
Alcuni alimenti sono particolarmente efficaci per favorire la pelle bella, chiara e sana, tra cui:

  • Grassi omega-3 di origine vegetale
  • Verdure: Si consigliano quelle fresche, biologiche e di produzione locale. Il succo di verdura fresco è meraviglioso per la pelle.
    I carotenoidi danno dei frutti rossi, arancioni e gialli (il loro colore) e si trovano anche nelle verdure verdi. Gli studi hanno mostrato che mangiare cibi con questi pigmenti colorati può migliorare l’aspetto del viso che diventa più sano.
  • Le verdure fermentate sono migliori perché i batteri le trasformano in supercibi che favoriscono la crescita dei batteri intestinali “buoni”, rafforzano il sistema immunitario e migliorano la digestione.
  • L’astaxantina (un carotenoide) è un potente antiossidante, protegge in modo efficace contro i danni dei raggi solari quando si rimane troppo tempo al sole. Alcuni filtri solari iniziano ad usare l’astaxantina come ingrediente per proteggere la pelle dai danni.

 

Pelle secca sulle gambeQuali sono le soluzioni per le gambe secche?

1) Effettuare un bagno di farina d’avena un paio di volte a settimana per ammorbidire la pelle.
Mettere 2 tazze di farina d’avena colloidale in una vasca da bagno piena di acqua calda prima di entrare, rimanere in ammollo per 20 – 30 minuti.

2) Fare il bagno o la doccia solo quando è necessario perché il lavaggio toglie l’olio naturale della pelle.
Usare l’acqua non molto calda dato che quella bollente può accelerare il processo di essiccazione. Pulire il corpo con un sapone idratante che non contiene alcol o profumi.
Effettuare un lavaggio breve e risciacquare abbondantemente.
Asciugare delicatamente le gambe con un panno morbido per non irritare la pelle.

3) Applicare la crema idratante per le gambe dopo il bagno e più volte durante il giorno per ripristinare l’umidità alla pelle.
Utilizzare una lozione densa a base di olio.

4) Umidificare l’aria della casa con un umidificatore. Mettere l’umidificatore in camera da letto durante la notte mentre si dorme per evitare che l’aria diventi troppo secca e asciughi la pelle.

5) Evitare di indossare lana o altri materiali che possono graffiare o irritare la pelle delle gambe.
Si consiglia di scegliere dei materiali più morbidi che permettono alla pelle di respirare, per esempio il cotone.

 

Avvertenze per la pelle secca sulle gambe

Bisogna andare dal medico se le gambe diventano rosse o gonfie.
Si consiglia di visitare un dermatologo se i rimedi naturali non danno alcun risultato nella prima settimana.
Un professionista può escludere eventuali malattie.

Suggerimenti
Mantenere il corpo idratato può prevenire il peggioramento della pelle secca.
Bere molta acqua ed evitare la caffeina e l’alcol che possono causare la disidratazione e quindi peggiorano la situazione.

 

Rimedio della nonna per togliere la pelle secca velocemente

Prendere 50ml di olio extra vergine di oliva e altrettanto di olio di cocco vergine e un pizzico di curcuma.
Versare tutto in una tazza metallica e scaldare leggermente per mescolare meglio.

Raffreddare l’olio e conservare in un contenitore chiuso.
Prima dell’applicazione si consiglia di scaldare leggermente l’olio, poi si spalma sulla pelle asciutta e si massaggia per 20 minuti.

Gravidanza
Le donne in gravidanza spesso notano la pelle più secca del solito.
In questo caso generalmente si applica l’olio di mandorle che è un prodotto efficace e non è pericoloso per il bambino.

L’olio di mandorle e quello di oliva si possono utilizzare anche per la pelle secca nel neonato.
Mantenere il corpo idratato può prevenire il peggioramento della pelle secca.

Informazioni su

Il dottor Massimo Defilippo è un fisioterapista specializzato in terapia manuale e osteopatia. Appassionato di medicina convenzionale e naturale, ama scrivere e lo sport all'aria aperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Geographica  –  What City Do You See?