Ematocrito alto nel sangue | cause e sintomi | valori

L’ematocrito è un valore importante negli esami del sangue che indica la percentuale del volume dei globuli rossi (emazie) rispetto al sangue circolante.

Questo dato fa parte di un esame chiamato emocromo completo.
Il plasma (cioè il sangue senza le emazie) ha una viscosità bassa, circa 1,3 centipoise.
La viscosità del sangue è 3-4 centipoise.
La differenza tra i due è dovuta alla presenza dei globuli rossi.
In caso di ematocrito alto, aumenta la resistenza al flusso sanguigno (legge di Poiseuille). Ciò significa che il cuore deve lavorare di più per mantenere una velocità adeguata della circolazione sanguigna.

Valori normali dell’ematocrito

Il livello normale dell’ematocrito dipende dall’età e dal genere dell’individuo (maschile o femminile).
I livelli normali sono:

    • Neonati: 55% al 68%
    • Lattanti con 1 una settimana di età: 47-65%
    • Bimbi con 1 mese di età: 37-49%
    • Bambini con 3 tre mesi di età: 30-36%
    • Bimbi ad 1 anno: 29-41%
    • Bambini di 10 anni: 36-40%
    • Uomo adulto: 42 – 54%
    • Donna adulta: 38 – 46%

Fonte: Medicinenet.com
Gli uomini hanno l’ematocrito più alto perché contengono più testosterone rispetto alle donne.

 

Cause dell’ematocrito alto

Disidratazione
La disidratazione diminuisce il livello del plasma nel sangue.
Il plasma è la componente liquida del sangue.
Quando si riduce la percentuale di plasma, il corpo ha dei livelli elevati di ematocrito.
L’ematocrito alto si dice relativo se è provocato dalla riduzione di volume del plasma.
In questo caso, per ripristinare il giusto livello di ematocrito bisogna semplicemente bere molta acqua.
Policitemia Rubra Vera
Questa è una malattia del midollo osseo caratterizzata da una conta dei globuli rossi alta.
Il midollo osseo è un tessuto che si trova all’interno delle ossa che serve per la produzione delle cellule del sangue (globuli bianchi, rossi e piastrine)aumentare il volume.
Nella Policitemia rubra vera, il midollo osseo non funziona correttamente.
La conseguenza è un aumento della produzione di eritrociti e il valore dell’ematocrito sale sopra il 55%.
Diarrea
Questa malattia provoca la formazione di feci liquide che a sua volta causa un’eccessiva perdita di liquidi.
La diarrea può ridurre il volume di plasma acqua e aumentare il volume (in percentuale) di globuli rossi, quindi aumenta il livello di ematocrito.
Eritrocitosi
Tra i motivi dell’ematocrito alto c’è anche l’eritrocitosi, una malattia simile alla policitemia rubra vera che provoca un aumento del numero di globuli rossi.
La causa è un’anomalia nelle cellule staminali del midollo osseo, ma si può verificare a causa di fattori secondari come una malattia polmonare cronica.
Tumore
A volte le cellule tumorali causano un aumento dei globuli rossi perché sintetizzano l’eritropoietina, normalmente prodotta dai reni.
L’ematocrito alto può essere causato da un tumore a cellule chiare del rene, sede di produzione dell’epo.
In questo caso l’ematocrito può raggiungere dei livelli anche superiori al 55-60%.
La conseguenza è l’iperviscosità ematica che può causare:

  1. Prurito,
  2. Acufeni,
  3. Cefalea,
  4. Confusione (fino al coma),
  5. Formazione di trombi.

Gli altri tumori (rari) che possono aumentare la produzione di EPO sono:

  1. L’epatocarcinoma
  2. I tumori della fossa cranica posteriore (che colpiscono soprattutto i bambini),
  3. L’emangioblastoma cerebellare,
  4. Gli adenomi,
  5. Le cisti renali.


Problemi polmonari
Quando i polmoni non sono in grado di inspirare una quantità sufficiente di ossigeno, i reni reagiscono aumentando la produzione di globuli rossi.
L’aumento del numero degli eritrociti permette di soddisfare le esigenze del corpo.
Un livello troppo alto di ematocrito è spesso collegato a disturbi polmonari cronici come la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) che provoca la distruzione progressiva degli alveoli nei polmoni.
Morbo di Addison
A causa di questa malattia, le ghiandole surrenali che si trovano vicino ai reni non riescono a produrre abbastanza ormoni (aldosterone e cortisolo).
Questi ormoni svolgono un ruolo fondamentale nella regolazione della pressione sanguigna.
Gli esami del sangue delle persone colpite dal morbo di Addison hanno dei livelli molto elevati di ematocrito.
Cardiopatia congenita cianotizzante
Questo disturbo congenito (dalla nascita) comprende diverse alterazioni del cuore che non si è sviluppato correttamente.
La cardiopatia ostacola la circolazione del sangue nel cuore.
I pazienti con la cardiopatia congenita cianotizzante hanno bassi livelli di ossigeno nel sangue.
La conseguenza è che il corpo produce più globuli rossi per migliorare i livelli di ossigeno.
Questo aumento nella produzione di globuli rossi può aumentare l’ematocrito sopra il livello normale.
Ustioni
Un ustione grave può ridurre notevolmente la presenza di plasma e può aumentare la conta di globuli rossi nel sangue.
Nelle analisi del sangue, si manifesta sotto forma di livelli elevati di ematocrito.
Fumo
I livelli elevati di ematocrito si osservano anche nelle persone che fumano.
Il fumo:

  1. Restringe i vasi sanguigni,
  2. Riduce il flusso di ossigeno a diverse parti del corpo.

Nel tentativo di aumentare l’apporto di ossigeno, il corpo aumenta la produzione di globuli rossi (portatori di ossigeno), quindi anche l’ematocrito diventa più alto.

Alta quota
Soggiornare ad alta quota (in montagna) può alzare la conta dell’ematocrito
Ad altitudini più elevate, la disponibilità di ossigeno si riduce rispetto a quella normale.
In tali circostanze il corpo aumenta la produzione di eritrociti per soddisfare la domanda di ossigeno.
Doping EPO
L’EPO è usata principalmente per il trattamento dell’anemia (globuli rossi bassi).
Tuttavia, gli atleti abusano di questa sostanza per migliorare le loro prestazioni.
Chi pratica sport e ha assunto dosi elevate di EPO ha:

  1. Più eritrociti,
  2. Un livello più elevato di ematocrito.

I benefici o vantaggi di un livello alto di poco di ematocrito consistono nel maggior ossigeno nel sangue.

Ematocrito altoSintomi dell’ematocrito alto

I sintomi dell’ematocrito alto dipendono dalla malattia che ha provocato questo disturbo.
Per esempio in caso di policitemia vera si può avere:

 

Complicanze e rischi dell’ematocrito alto

Se i livelli di ematocrito rimangono molto alti, il sangue è più denso e viscoso. la persona ha un maggior rischio di:

  1. Coaguli di sangue (trombosi venosa profonda),
  2. Malattie cardiache,
  3. Ictus.

Queste malattie possono essere mortali, soprattutto se il soggetto soffre anche di ipertensione (pressione alta).
Quando si risolve la malattia che provoca una conta elevata dei globuli rossi, gli effetti si riducono o scompaiono.

Siringa,seleparina
Siringa di seleparina (anticoagulante)

 

Livelli di ematocrito ed emoglobina alta

L’emoglobina è una proteina che si trova nei globuli rossi.
I valori dell’emoglobina indicano se la persona soffre di anemia (cioè la mancanza di globuli rossi) o di altri disturbi.
Gli alti livelli di ematocrito e di emoglobina si verificano quando si riduce il plasma oppure se aumentano i globuli rossi.
Tra le cause ci sono:

  • La febbre emorragica dengue che aumenta i rischi di sindrome da shock dengue causato dalle perdite di sangue.
  • La policitemia vera è un disturbo in cui il midollo osseo produce troppi globuli rossi e può provocare l’ematocrito elevato.
  • Alcune malattie polmonari (come la broncopneumopatia cronica ostruttiva) provocano dei sintomi come l’ipossia (carenza di ossigeno) e possono causare un aumento nella produzione dei globuli rossi.
  • A volte, una grave disidratazione può provocare una diminuzione del plasma e quindi un aumento della concentrazione di globuli rossi.

 

Cosa fare per abbassarlo? Cure per l’ematocrito alto

La terapia per l’ematocrito alto dipende:

  1. Dalla causa,
  2. Dai valori,
  3. Dallo stato di salute generale dell’individuo.

La maggior parte delle persone non prende dei farmaci e non effettua delle terapie se l’ematocrito è leggermente sopra i livelli normali.

Alcuni pazienti con l’ematocrito molto alto a causa di malattie come la policitemia rubra vera, possono aver bisogno di:

  1. Un salasso (prelievo di sangue),
  2. Basse dosi di aspirina.

Tra i rimedi naturali c’è una sana alimentazione per prevenire la diarrea e bere abbastanza acqua per evitare la disidratazione.

Leggi anche:

Linfonodo sentinella positivo o negativo

Clicca e vai al contenutoRisultati della biopsia del linfonodo sentinellaLa chirurgia per il tumore al seno: la quadrantectomiaRischi della biopsia

Polmonite – diagnosi ed esami

La polmonite è una malattia dei polmoni, caratterizzata da infiammazione e sintomi respiratori.   Clicca e vai al contenutoRuolo della

Clicca sull'Area che ti Fa Male Mal di Testa Dolore al petto Dolore all'Anca Dolore al Piede Dolore al Collo Dolore alla Spalla Dolore al Gomito Mal di Schiena Dolore al Ginocchio Dolore al Piede
© bestdesign36 - bigstockphoto.com
Chiudi Menu