Sintomi della labirintite

La labirintite è un’infiammazione del labirinto (delicata struttura dell’orecchio interno) e causa:

 

INDICE

 

Generalmente colpisce gli adulti, raramente i bambini sviluppano questo disturbo.
La labirintite non si attacca (non è contagiosa).

 

Anatomia del labirinto

Il labirinto si trova nell’orecchio interno, cioè la parte più profonda di questo organo.

Esso si divide in due aree:

  • La coclea: responsabile dell’udito,
  • Il sistema vestibolare: responsabile dell’equilibrio.

All’interno del labirinto ci sono gli organi dell’equilibrio:

  • I canali semicircolari,
  • L’utricolo,
  • Il sacculo.

 

Sviluppo della labirintite (fisiopatologia)

Generalmente la labirintite colpisce la parte superiore del labirinto e le sue afferenze (Jeong SHDepartment of Neurology, Chungnam National University Hospital, Daejeon, Korea.), mentre la parte inferiore del labirinto vestibolare è raramente colpita .
All’interno dei canali semicircolari c’è un liquido chiamato endolinfa che si muove in base ai movimenti della testa.

I nervi rilevano il movimento del liquido e trasmettono queste informazioni al cervello.
L’orecchio interno è collegato al cervello tramite il nervo vestibolare.
Il cervello interpreta il movimento del liquido e permette di mantenere l’equilibrio.

Anche gli occhi inviano delle informazioni sulla posizione della testa al cervello.
Quando le informazioni che provengono dal labirinto e dagli occhi non corrispondono, il cervello ha difficoltà ad interpretare il movimento del corpo.
Questo errore di interpretazione provoca spesso le vertigini o la sensazione che il corpo si sta muovendo, quando in realtà è fermo.

Fonte: John Simic, MD, Scott H Plantz, MD, Francisco Talavera, PharmD, PhD, Richard Harrigan, MD

 

Cause della labirintite

Le cause della labirintite possono essere:

Labirintite infettiva

Le infezioni virali e batteriche delle vie respiratorie superiori possono causare la labirintite.
I virus, i funghi e i batteri possono invadere il labirinto:

  • Attraverso il sangue,
  • In caso di otite media, attraverso la finestra ovale o rotonda del cranio (raro).

Labirintite virale
I virus che più frequentemente causano la labirintite sono:


Labirintite batterica
In questo caso c’è una grave infezione che può evolvere in 4 stadi:

  • Sierosa, si tratta di una fase iniziale irritativa in cui sviluppa un’infiammazione e la formazione di liquido, essudato (liquido infiammatorio con una concentrazione di proteine elevata) ricco di anticorpi,
  • Purulenta o suppurativa, si tratta dell’infezione acuta, con l’accumulo di pus formato da batteri e anticorpi,
  • Fibrosa, caratterizzata dalla formazione di tessuto di fibroso, si verifica nell’infezione cronica, alcune settimane o mesi dopo l’inizio della labirintite acuta. È caratterizzata dalla proliferazione dei fibroblasti nel labirinto.
  • Ossificante, in questa fase si accumula del tessuto osseo nel labirinto. L’ossificazione si verifica alcuni mesi dopo l’infezione in fase acuta.

 

Labirintite non-infettiva

Labirintite autoimmune
Il sistema immunitario produce globuli bianchi e anticorpi per combattere le infezioni.
In una patologia autoimmune, il sistema immunitario attacca i tessuti sani del corpo provocando lesioni e infiammazione.
Spesso la malattia colpisce entrambe le orecchie e i pazienti soffrono di disturbi autoimmuni in altre parti del corpo.

Labirintite tossica
La labirintite tossica è un’infiammazione sterile (non causata da germi) che può essere causata dall’irritazione chimica della membrana del labirinto.
Le sostanze irritanti spesso possono provenire dal corpo, ad esempio:

  • Tossine batteriche,
  • Mediatori di reazioni infiammatorie (sostanze che intervengono nel processo infiammatorio),
  • Prodotti metabolici di un tumore nell’orecchio medio, esterno o nell’osso temporale,

 

Altre cause di labirintite

Fattori di rischio della labirintite

L’alimentazione scorretta, lo stile di vita sedentario e il fumo favoriscono l’insorgenza della labirintite.
Gli alimenti che possono aumentare le probabilità di sviluppare la labirintite sono:

  • Caffè,
  • Cioccolata,
  • Sale,
  • Dolci,
  • Alcolici.

Secondo la teoria della dieta del gruppo sanguigno, una persona può avere le vertigini se mangia:

  • Cereali con il glutine,
  • Latte e latticini (formaggio, yogurt, ecc.)

 

Sintomi della labirintite

I sintomi più frequenti della labirintite sono:

  1. le vertigini (o giramenti di testa), costanti per diversi giorni, la persona ha una sensazione di “ruotare” mentre la stanza è ferma oppure la persona è ferma ma la stanza le “gira” intorno
  2. Ipoacusia, in una o entrambe le orecchie,
  3. Nausea o vomito,
  4. Perdita di equilibrio.

I movimenti della testa e degli occhi peggiorano i sintomi, nei casi più gravi il paziente deve stare a letto immobile per non vomitare.

La labirintite può essere:

  • Lieve (leggera)
  • Grave.

Alcune persone si sentono solo leggermente stordite e senza equilibrio; altri individui non riescono a stare in piedi.

Altri sintomi della labirintite acuta sono i seguenti:

  • Mal di testa lieve,
  • Acufeni (ronzio o fischio alle orecchie) può essere unilaterale oppure bilaterale (in entrambe le orecchie)
  • Sensazione di malessere
  • Vista offuscata
  • Nistagmo orizzontale-torsionale spontaneo (Jeong SHDepartment of Neurology, Chungnam National University Hospital, Daejeon, Korea.)

Si possono verificare dei disturbi dell’umore come:

 

Labirintite cronica
In rari casi le persone soffrono di capogiri e vertigini e nausea per molti mesi, anche anni. Questa patologia è chiamata labirintite cronica.
I sintomi della labirintite cronica sono meno gravi.
Le vertigini lievi, anche se lievi, sono un problema da non sottovalutare, soprattutto per le persone che guidano mezzi pesanti.

 

Complicanze della labirintite

Spesso la labirintite si manifesta senza complicazioni.
A volte, questa patologia può causare:

Il cervello compensa il danno, ad esempio ignorando i segnali anomali che arrivano dall’orecchio malato ma la persona si sente instabile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Medica  –  What Do You See?