Alimenti consigliati contro l’ipertensione e alimenti nocivi

Fragola,dieta per l'ipertensione,alimentazioneAlimentazione consigliata contro l’ipertensione

Gli alimenti raccomandati per abbassare la pressione sono soprattutto:

  • Frutta,
  • Verdura,
  • Noci e semi,
  • Pesce azzurro,
  • Carne bianca,
  • Legumi,
  • Alghe.

Qui sotto c’è una lista di alimenti consigliati:

Frutta

  • Fragola
  • Albicocca
  • Avocado
  • Banana
  • Dattero
  • Arancia
  • Mango
  • Melone
  • Pesca
  • Ananas
  • Prugna
  • Uvetta
  • Mandarino

Verdura

  • Carciofo
  • Fagioli
  • Broccoli
  • Carota
  • Cavolo
  • Melanzana
  • Piselli
  • Zucchina
  • Spinaci
  • Pomodoro
  • Rapa

Frutta secca/semi

  • Mandorle
  • Noci
  • Semi di girasole
  • Tutta la frutta secca non salata

Cereali

  • Prodotti integrali
  • Farina d’avena

Varie

  • Salse povere di sodio (preferibilmente non conservate)
  • Tutte le spezie
  • Succo di limone
  • Salsa al peperoncino
  • Tè verde
  • Tisane
  • Acqua potabile naturale

 

Fitoterapia per l’ipertensione

Ci sono diversi integratori fitoterapici che possono aiutare a ridurre la pressione alta, i più utili contengono:

 

Alimenti nocivi da evitare per l’ipertensione

Grassi e oli: 2 o 3 porzioni al giorno
Il grasso aiuta il corpo ad assorbire le vitamine essenziali e aiuta il sistema immunitario (Cabral – 2005).
Però troppo grasso aumenta il rischio di:

Ci sono altri fattori di rischio per la pressione alta, per esempio la menopausa a causa dell’alterazione ormonale.
La dieta DASH limita il grasso totale al 27% o meno delle calorie giornaliere, rivolgendo l’attenzione ai più salutari grassi monoinsaturi.

I grassi saturi e i grassi trans sono i responsabili principali nell’aumento del colesterolo nel sangue e del rischio di una malattia coronarica.
La DASH aiuta a mantenere i grassi saturi giornalieri inferiori al 6% delle calorie totali (Skerrett et al. – 2012), limitando l’uso nella dieta di carne, burro, formaggio, latte intero, crema, uova, alimenti a base di lardo, grassi solidi per pasticceria, olio di cocco e di palma.
I grassi trans, che si trovano frequentemente negli alimenti trattati come crackers, prodotti da forno e cibi fritti sono proibiti.
Leggere le etichette sulla margarina e sui condimenti per l’insalata, in modo da poter scegliere quelli che sono più poveri di grassi saturi e senza grassi trans.
Le ricette troppo elaborate non sono indicate nell’alimentazione per l’ipertensione.

Dolci: 5 o meno in una settimana
Non bisogna bandire completamente i dolci mentre si segue la dieta DASH, però non si deve esagerare. Esempi di una porzione comprendono 1 cucchiaio di marmellata di frutta fresca, 1/2 tazza di sorbetto o 1 tazza di limonata.

Quando si mangiano i dolci scegliere quelli che sono con un contenuto basso di grassi, come sorbetti, gelati di frutta, gelatine, caramelle dure, cracker non salati o biscotti poveri di grassi.
I dolcificanti artificiali come l’aspartame e il sucralosio possono aiutare a soddisfare la golosità evitando lo zucchero.
Ridurre gli zuccheri aggiunti, che non hanno alcun valore nutrizionale ma sono molto calorici.

Carne rossa: un altro alimento che non si dovrebbe mangiare in una dieta per la pressione sanguigna alta è la carne rossa.
Ai pazienti si consiglia di mangiare carne bianca in quantità ragionevoli con molta frutta e verdura fresche.

Alimenti trasformati: è importante evitare di mangiare cibo trasformato o confezionato.
Negli ultimi tempi, a causa dei tanti impegni sempre più persone scelgono di mangiare fuori o di acquistare alimenti pronti.
La maggior parte di questi cibi confezionati è ricca di sale, grassi e non contiene i nutrienti essenziali.
Quindi è importante evitare di mangiare cibi trasformati con coloranti e conservanti.

Leggi anche:

Bibliografia:

  1. Cabral GA. Lipids as bioeffectors in the immune system. Life Sci. 2005 Aug 19;77(14):1699-710.
  2. Patrick J. Skerrett, MA and Walter C. Willett, MD, DrPH. Essentials of Healthy Eating: A Guide. J Midwifery Womens Health. 2010 Nov-Dec; 55(6): 

Dieta del gruppo sangiugno 0

La dieta del gruppo sanguigno 0 è consigliata alle persone di questo gruppo sia con rh positivo che negativo. La dieta del

Dieta del gruppo sanguigno A

La dieta del gruppo sanguigno A deve tener presente che questi individui hanno caratteristiche diverse da quelli di gruppo 0, sono

Clicca sull'Area che ti Fa Male Mal di Testa Dolore al petto Dolore all'Anca Dolore al Piede Dolore al Collo Dolore alla Spalla Dolore al Gomito Mal di Schiena Dolore al Ginocchio Dolore al Piede
Chiudi Menu