Piedi freddi

INDICE

I piedi freddi persistenti sono un sintomo causato da problemi circolatori.
Generalmente chi ha i piedi freddi sente freddo anche alle mani, ma non sempre è così.

I nervi che regolano la circolazione delle braccia originano ad un livello diverso rispetto a quelli delle gambe.
Una persona può sentire freddo ai piedi anche se ha le mani calde o viceversa.
Le femmine soffrono di più dei maschi.

In medicina cinese, i piedi e le mani fredde sono considerate come “yin”.
Una persona sbilanciata verso lo yin (l’opposto di yang) ha le seguenti caratteristiche.
Piedi freddi,ragazza
1. Debolezza,
2. Pallore,
3. Lingua bianca;
4. Ricerca del calore,
5. Urine chiare
6. Digestione lenta,
7. Appetito scarso,
8. Pancia gonfia.

Cause dei piedi freddi

Ipotiroidismo
Il problema dell’ipotiroidismo è abbastanza frequente tra le donne. In questa malattia le ghiandole ormonali nel corpo producono meno ormoni.

Crioglobuline
Il sangue contiene un numero alto di proteine chiamate crioglobuline che diventano insolubili quando la temperatura inizia a scendere.
A causa del freddo, il sangue diventa più denso.
Ciò ostacola la circolazione sanguigna e può causare freddo alle estremità del corpo.

Assideramento
Ciò si verifica quando a causa della temperatura estremamente bassa la superficie della pelle inizia a congelare, provocando un problema nella circolazione del sangue.
Di solito accade nelle parti più lontane dal cuore come le dita delle mani e dei piedi.

Sindrome di Raynaud
La sindrome di Raynaud si verifica quando a causa della temperatura bassa o dello stato emotivo negativo di una persona i vasi sanguigni piccoli nelle dita si restringono.
Questo provoca l’alterazione del colore nelle dita di mani e piedi, oltre alla fragilità delle unghie.
Poiché il sangue non circola liberamente, le mani e i piedi diventano freddi.

Malattia vascolare periferica (PVD)
Questo è un problema medico in cui la circolazione del sangue non raggiunge le mani e i piedi, provocando dolori alle gambe e una sensazione continua di freddo ai piedi o alle mani. Accade di solito alle persone che soffrono di diabete, ma anche i non diabetici possono soffrire di questo problema.
I sintomi non migliorano con i calzini pesanti perché la causa è all’interno del corpo.

Infezione
Alcune infezioni come l’influenza possono causare febbre, mal di gola, raffreddore, dolori articolari, mani e piedi freddi.
Questa è la causa di piedi freddi più frequente nei bambini.

Ansia e stress
L’ansia, lo stress e la depressione possono causare mani fredde, piedi freddi, giramenti di testa (vertigini) e battito cardiaco accelerato.

Altre cause
Oltre a queste cause, ci sono alcuni motivi in più:

A volte, la temperatura del corpo scende a causa di una reazione allergica.
Il fumo danneggia i vasi sanguigni e provoca un ostacolo nella circolazione sanguigna.
La mancanza di ferro nel sangue (specialmente nelle donne) colpisce spesso la produzione di calore nel corpo e provoca il freddo alle mani o ai piedi.
La gravidanza può provocare vasocostrizione, quindi il flusso di sangue agli arti si riduce a favore degli organi vitali.
La pressione bassa può causare diversi sintomi tra cui mani e piedi freddi.

Sintomi dei piedi freddi

Quando il corpo è esposto a una temperatura bassa, le arterie si restringono, quindi nelle aree lontane (come i piedi) il flusso di sangue si riduce.
Questi problemi di circolazione del sangue provocano i piedi freddi.
Tra i sintomi ci sono:

  • Crampi nei polpacci,
  • Sensazione di bruciore,
  • Indolenzimento,
  • Intorpidimento dei piedi, ecc.

Le persone di qualsiasi età possono soffrire di questi sintomi, ma gli anziani o gli individui che fumano sono più predisposti.
La caratteristica tipica di questo disturbo è che i sintomi peggiorano durante la notte a letto.

Piedi sudati e freddi

Ci sono molte persone che soffrono di piedi freddi e umidi.
Può essere molto fastidioso indossare delle scarpe chiuse per evitare che l’odore raggiunga gli altri.
Spesso le persone che sudano molto soffrono di piedi puzzolenti.
Inoltre, se non si mantiene l’igiene c’è sempre la possibilità di sviluppare delle infezioni al piede e all’unghia.

Cause dei piedi sudati e freddi
In termini medici la patologia dei piedi sudati è nota come ‘Iperidrosi plantare’.
Può essere provocata da diversi fattori, malattie e disturbi.
Ecco un elenco dei più frequenti:

  • Genetica – le ricerche mostrano che se un membro stretto della famiglia soffre di sudorazione eccessiva, le probabilità di sviluppare questa malattia si moltiplicano.
  • Durante l’inverno, si può soffrire di questa patologia se una persona indossa sempre scarpe chiuse e sta tutto il giorno in ufficio.
    In questo modo non si lasciano fuoriuscire l’acqua e i fluidi in eccesso dai pori della pelle e dalle ghiandole sudoripare.
  • Gli squilibri ormonali nel corpo possono stimolare le ghiandole sudoripare, causando l’ipotermia (temperatura bassa).
    Anche una tiroide iperattiva e la menopausa nelle donne provocano i piedi freddi.
  • Se una persona prende qualche farmaco non adatto, si possono produrre effetti collaterali come i piedi bagnati e freddi.
  • Una persona che soffre di stress e ansia può avere una sudorazione eccessiva in tutto il corpo, compresi i piedi e le mani.
  • Ci sono molti ragazzi giovani che sudano molto quando vanno in palestra e si devono togliere i calzini, può succedere anche dal medico o dal fisioterapista.
  • Si può verificare nei fumatori accaniti e negli alcolisti.
  • Può essere causata anche da alcune malattie come infarto, malattie cardiache, leucemia e linfoma.

Cause delle mani e dei piedi sempre freddi

Malattia circolatoria
Le malattie circolatorie o cardiovascolari possono causare le mani e i piedi freddi.
Quando la circolazione alle estremità del corpo diminuisce, una persona può soffrire di mani e piedi freddi cronici.
Il restringimento dei vasi sanguigni piccoli alle estremità può provocare la patologia delle mani sempre fredde e viola.
A volte, le mani fredde e viola possono essere il segno di:
1. Mancanza di ossigeno nel sangue
2. Avvelenamento del sangue
3. Carenza di ferro
4. Problemi cardiaci
5. Problemi polmonari
6. Stress.

Cianosi
La causa principale dei piedi e delle mani sempre fredde e viola è la cianosi.
Questa è una malattia in cui la pelle diventa blu per la mancanza di ossigeno nel sangue.
La cianosi è provocata da problemi respiratori oltre che cardiovascolari.
Nei neonati può essere un segno di malattie del cuore congenite e lo sviluppo improvviso della colorazione blu necessita di cure immediate.

Cianosi,aterosclerosi,problemi di circolazione

Sindrome del tunnel carpale e sindrome del tunnel tarsale
La sindrome del tunnel carpale è una malattia in cui il nervo mediano delle dita è compresso nei polsi.
Questo provoca dolore alla mano, sensazione di torpore e mani fredde continue.
A livello del piede, il tunnel tarsale può causare dolore e formicolio nella pianta del piede fino alle dita, inoltre può provocare i piedi freddi.

 

tunnel tarsale,nervo tibiale

 

Tromboangioite obliterante
Questo è un disturbo vascolare periferico chiamato anche malattia di Buerger. Sono colpite le arterie e le vene delle mani e dei piedi di dimensioni piccole e medie.
Si provoca una reazione infiammatoria che causa un’interferenza con la circolazione normale.
Questa malattia rende le mani e i piedi freddi e di colore viola o blu.

Edema polmonare
L’edema polmonare è una malattia pericolosa e un sintomo di un’insufficienza cardiaca.
I tessuti polmonari si gonfiano e il cuore smette di pompare correttamente.
L’apporto insufficiente di sangue alle estremità provoca una sensazione persistente di freddo alle mani e ai piedi.

Sindrome di Raynaud
Il fenomeno di Raynaud è una delle malattie più frequenti che causano le mani e i piedi freddi. Le arterie piccole delle dita soffrono di spasmi che provocano un’ostruzione del flusso sanguigno.

Fumo
Quando un uomo fuma e soffre di freddo costante nelle mani e nei piedi dovrebbe smettere di fumare.
Le sigarette danneggiano i vasi sanguigni, provocando un’ostruzione del flusso sanguigno.
I fumatori accaniti soffrono di mani e piedi estremamente freddi quando il clima è rigido, aterosclerosi e problemi circolatori.

Parassiti
I parassiti che vivono nel corpo si nutrono di tutti i nutrimenti che riceviamo.
In questo modo si perde peso e si soffre di malnutrizione anche dopo aver mangiato bene.
Quando il corpo inizia a perdere i nutrienti vitali si sente debole e freddo.
Perciò una persona dovrebbe controllare la presenza di parassiti nel corpo se soffre di mani e piedi freddi cronici.

Geloni
I geloni sono una forma più lieve di congelamento, ma sono lo stesso abbastanza sgradevoli.
I geloni (chiamati anche perniosi) sono una conseguenza della temperatura estremamente bassa.
I geloni sono delle bolle sulle dita e a volte sulle orecchie o sulla punta del naso quando si espone la pelle a temperature estremamente fredde.
Le mani e i piedi possono diventare di colore giallo-grigio.

Come scaldarli? La terapia per i piedi freddi

Bisogna tenere i piedi puliti e asciutti. Non esercitare una pressione o strofinare durante la pulizia.
La cosa più importante è proteggere le mani e i piedi dall’esposizione al freddo.
In altri casi, la terapia si basa sulla malattia sottostante.
Il dottore prescrive i farmaci idonei.
I pazienti diabetici devono controllare i livelli di zucchero nel sangue.
Per l’anemia bisogna aumentare l’assunzione di ferro e vitamina C.
Si può fare questo mangiando alimenti ricchi di ferro e vitamina C oppure prendendo degli integratori alimentari.
Per le arterie bloccate dall’arteriosclerosi si può considerare l’operazione chirurgica.
Durante l’inverno, i medici consigliano a molti pazienti di indossare indumenti caldi come calze e guanti per intrappolare il calore del corpo.


Rimedi naturali per i piedi freddi e gonfi

» Si può fare un massaggio molto efficace friggendo alcuni granelli di pepe nell’olio di senape. Filtrare il composto e massaggiare sulla zona. L’olio deve essere caldo, ma non bollente poiché un calore improvviso può provocare delle vesciche.

» Durante l’inverno, le persone predisposte ai geloni dovrebbero massaggiare le mani e i piedi con un olio vegetale caldo, due volte al giorno.
Aggiungere poche gocce di succo di limone a questo olio per avere più benefici.
Sfregare l’area con degli spicchi di limone usati è una cura rapida.

» Gli oli di eucalipto, rosmarino e menta peperita sono ottimi per curare i geloni.
Utilizzare questi per massaggiare i piedi gonfi; fare attenzione a non applicare gli oli sopra le abrasioni.
Le persone che soffrono di piedi freddi quando corrono con la bici da corsa o mtb (mountain bike) dovrebbero spalmare questo unguento prima di fare allenamento.

» Bollire i fiori di calendula nell’acqua e e aspettare che si raffreddino. Aggiungere del sale marino. Immergere le mani e i piedi in questo infuso.

» Se la patologia è estremamente pruriginosa, strofinare una fetta di cipolla sulla zona. Il succo della cipolla si deve diffondere in tutta l’area. Questo rimedio della nonna riduce il prurito. Anche il succo di aglio è efficace.

» Un massaggio con olio al pepe di cayenna o l’applicazione di polvere di cayenna è un rimedio casalingo efficace.
Migliora il flusso sanguigno e dà sollievo.
Basta essere molto attenti a non applicare l’olio quando si nota una crepa anche lieve sulla regione interessata.