Dolore al fianco sinistro

Il dolore al fianco sinistro è un disturbo abbastanza frequente soprattutto tra le donne e gli anziani, si può irradiare dietro alla schiena e può essere accompagnato dalla pancia gonfia.

dolore al fianco sinistro,stomaco,milza,colon
Quando una persona ha un dolore addominale a sinistra, questo rigiuarda le strutture come il rene di sinistra, l’uretere, lo stomaco, il colon discendente, il colon sigmoideo, il lato sinistro della vescica urinaria, una parte dell’aorta addominale e la parte sinistra del peritoneo.
Nelle donne, tra queste strutture si trova anche l’ovaia sinistra, le tube di Falloppio e una parte dell’utero.

 

Cause di dolore al fianco sinistro

Il dolore nell’addome superiore di sinistra può avere diverse cause.
Alcune cause di questo dolori possono non essere localizzate con precisione, quindi la zona che fa male può essere un po’ distante dall’organo che sta causando il fastidio.

Di seguito c’è un elenco delle cause più frequenti di dolore nella parte superiore del fianco sinistro.
1. Cause che originano dal torace sono dovute a disturbi cardiaci e/o respiratori.
2. Cause addominali sono la rottura dell’aorta, un disturbo o un’anomalia alla milza, ulcera gastrica, malattie dei reni, malattie del colon, problemi del pancreas, contrattura del diaframma o la peritonite.
3. Altre cause mediche sono: chetoacidosi diabetica, setticemia, ipercalcemia, porpora di Henoch-Schönlein e porfiria.

Le malattie elencate sopra non si risolvono con il trattamento fai da te, quindi bisogna rivolgersi al medico che prescrive gli esami necessari e le terapie più adatte.

Le cause più frequenti di dolore addominale a sinistra
Poiché molti organi addominali si trovano nel fianco sinistro dell’addome, ci sono molte malattie e lesioni che possono causare dolore addominale in quella zona.
Qui ci sono le informazioni sulle cause più frequenti.

La pancreatite acuta è un’infiammazione del pancreas dovuta in gran parte all’eccessivo consumo di alcol.
Prendere determinate medicine e anche un trauma possono causare la pancreatite. I sintomi sono dolore addominale, vomito, diarrea, febbre e nausea.

Splenomegalia, il dolore nel fianco sinistro può significare che si soffre di splenomegalia, nota anche come milza ingrossata.
Le infezioni virali, batteriche e parassitarie sono le cause della splenomegalia, ma anche la leucemia e la cirrosi epatica possono causare un ingrossamento della milza.

La gastroenterite è un’altra causa frequente di dolore addominale sinistro. Noto anche come influenza intestinale o virus intestinale, questa infiammazione dello stomaco è causata da un virus o da un’infezione batterica.
I germi virali provengono da cibo e acqua contaminati di solito.
Oltre al dolore addominale i sintomi della gastroenterite sono nausea, vomito, disidratazione, diarrea e perdita di appetito,.

Il reflusso gastroesofageo provoca una sensazione di bruciore di stomaco o fastidio dopo aver mangiato, soprattutto si sta sdraiati o quando ci si piega in avanti.
Il dolore al petto può svegliare di notte, i sintomi possono essere molto simili a quelli di un attacco di cuore.

La sindrome dell’intestino irritabile colpisce il tratto intestinale inferiore e provoca dolore all’intestino.
La sindrome dell’intestino irritabile può essere caratterizzata da casi estremi di diarrea o stitichezza e colpisce le persone di tutte le età, anche se il gruppo più interessato è quello delle ragazze adolescenti.

La pielonefrite è un’infezione del rene causata da batteri.
Il dolore addominale è accompagnato da febbre, brividi e vomito.
Non confondere le infezioni renali con i calcoli renali dato che le cause sono diverse e le terapie variano.

La polmonite è un altro motivo frequente di dolore addominale ed è causato da virus, batteri o funghi.
Il gonfiore è presente nella parte inferiore sinistra del polmoni, causa dolore e difficoltà respiratorie.
Altri sintomi frequenti sono dolore al petto, febbre, brividi e tosse.

Malattia del rene policistico. Si può sentire dolore addominale grave per la malattia del rene policistico in cui si sviluppano delle cisti dolorose sui reni.
Questo può causare gravi problemi di salute come ipertensione arteriosa e insufficienza renale.

L’intossicazione alimentare è causata dall’ingestione di alimenti contaminati o bevande e provoca dolore addominale nelle 48 ore dopo l’ingestione.
I sintomi sono: vomito, nausea e febbre.

Meteorismo, il gas in eccesso può rimanere intrappolato nell’intestino crasso o nello stomaco e causa dolore addominale e fastidio. Il gonfiore addominale e i crampi sono gli altri sintomi associati.
Quando si espelle il gas intestinale, il dolore da meteorismo si allevia.

 

Organi che causano dolore nel fianco sinistro
dolore addominale a sinistra,anatomia,colon,organi,diarrea,stitichezzaStomaco
Lo stomaco è l’organo cavo che si trova tra la fine dell’esofago e la prima parte dell’intestino tenue detta duodeno. È soggetto a diverse malattie spesso associate all’acido gastrico corrosivo che produce e trattiene.
Tra le malattie dello stomaco che causano dolore nella parte sinistra dell’addome ci sono:

Milza

La milza è il più grande linfonodo del corpo, serve per filtrare il sangue e rimuovere i detriti cellulari e i microrganismi estranei.
Anche se la milza può essere rimossa senza problemi per la vita, tuttavia svolge diversi ruoli importanti nel corpo.
Le malattie spleniche che possono causare dolore addominale a sinistra sono:

  • Infarto splenico
  • Rottura della milza, spesso avviene negli incidenti stradali
  • Ingrossamento della milza (splenomegalia).

Diaframma
Il diaframma è il muscolo più importante per la respirazione e separa la cavità toracica dalla cavità addominale.
Durante l’inspirazione spinge il contenuto addominale verso il basso e la cavità toracica si espande.
Sul lato sinistro, la caratteristica più importante è l’apertura diaframmatica che consente all’esofago di collegarsi allo stomaco.
Tra le malattie del diaframma si trova l’ascesso, cioè la raccolta di pus sotto il diaframma.
Il diaframma può essere contratto o retratto e può provocare tensione sugli organi addominali come stomaco e fegato.
In questo caso può causare difficoltà nella digestione e fastidio.

 

Malattie degli organi riproduttivi maschili

  1. Disturbi dei testicoli
  2. gonorrea

Organi riproduttivi femminili
I disturbi ginecologici sono una causa frequente di dolore addominale sinistro inferiore nelle donne, specialmente quando è connesso all’ovulazione e alle mestruazioni.
La gravidanza può essere responsabile del dolore a causa dell’espansione dell’utero e delle contrazioni uterine.
Le cause di dolore al fianco sinistro nelle donne sono:
Ovulazione (dolore di metà ciclo)
Gonorrea
Rottura di una cisti ovarica
Gravidanza ectopica
Malattia infiammatoria pelvica
Endometriosi
Aborto spontaneo
Sindrome dell’ovaio policistico
Fibromi uterini

Vasi sanguigni addominali
I vasi sanguigni addominali sono la porzione addominale di aorta e vena cava inferiore, che trasportano il sangue da e verso il cuore.
Tra le possibili malattie ci sono:

  • Aneurisma dell’aorta addominale
  • Aterosclerosi o embolia delle arterie mesenteriche
  • Angioedema ereditario
  • Porpura di Henoch-Schönlein

Malattie del sangue

  • Porfiria
  • Anemia falciforme

Pelle
La maggior parte delle malattie della pelle causano prurito, ma il dolore si può verificare con le seguenti malattie:

  • Herpes zoster
  • Dermatite esacerbata da un’infezione o la formazione di un ascesso.

 

Dolore addominale superiore a sinistra dopo aver mangiato

Bruciore di stomaco
Dopo un pasto, il bruciore di stomaco è una causa probabile di dolore che deriva dall’acido gastrico.
Gli alimenti con alto contenuto di acido come il pomodoro o il cibo messicano possono provocare i bruciori di stomaco. Evitare questi cibi o provare un antiacido per avere sollievo.

Ulcera gastrica
Un’ulcera gastrica è una lesione all’interno della parete dello stomaco. Il dolore bruciante è tipico delle ulcere, soprattutto se si sente tra i pasti. Eruttazione, vomito e stanchezza sono i sintomi di ulcera allo stomaco. Una complicazione di un’ulcera allo stomaco è la perforazione della parete dello stomaco perché gli alimenti possono fuoriuscire.

Diverticolosi e diverticolite
Diverticolosi è una condizione che può causare dolore addominale più basso da crampi allo stomaco o spasmi. La diverticolite avviene quando l’infiammazione si verifica nei diverticoli ed è possibile la perforazione. In questa situazione, il dolore è presente sopra la parte esatta dell’intestino coinvolto.

Tumore allo stomaco
Una sensazione di sazietà insolita dopo aver mangiato può essere il segno di cancro allo stomaco, questo causa dolore. Il dolore, tuttavia, può essere ovunque nello stomaco e si può spostare.
L’eccessiva eruttazione e il meteorismo sono altri segni di questa grave malattia. Il mal di stomaco persistente o inspiegabile dovrebbe essere controllato da un medico per escludere cause gravi.

 

Dolore al fianco sinistro quando si corre o si cammina velocemente

La comparsa di un dolore forte e debilitante che prende la parte sinistra dell’addome appena sotto la gabbia toracica è frequente tra i podisti.

Cause
Questo dolore è frequente tra i corridori, ma la ricerca scientifica deve ancora trovare la causa.
Secondo i risultati di uno studio realizzato da D.P. Morton, le teorie più attendibili sono “l’ischemia del diaframma” e “lo stress sui legamenti viscerali”.
In altre parole, la causa più probabile è che correndo si riduce l’apporto di sangue al diaframma, il grande muscolo che si trova tra i polmoni e lo stomaco. Inoltre la torsione ripetitiva del busto causa uno stress alla muscolatura liscia degli organi interni.

Terapia
Il dolore al fianco sinistro mentre si corre, può essere così intenso da costringere a smettere.
Tuttavia, alcuni corridori esperti affermano che esercitando una pressione diretta sulla zona interessata si possono alleviare i sintomi senza la necessità di fermarsi completamente.
Rallentando momentaneamente, se si tengono le mani saldamente sull’area interessata, il dolore può passare subito e quindi si riesce a riprendere la corsa.

 

Terapia del dolore al fianco sinistro

Dato che le cause di dolore nell’addome sinistro possono essere gravi, una visita dal medico o al pronto soccorso locale dovrebbe essere il primo passo da fare.
Lì, il medico deve palpare la zona e registrare il livello di dolore.
Se è acuto, lui o lei può ordinare un esame strumentale dello stomaco e dell’intestino per vedere se c’è un tumore o un blocco.
Se la diagnosi è di diverticolite, il medico prescrive una dieta liquida e gli antibiotici, ciò prevede diversi giorni in ospedale in osservazione.
Le ulcere di solito si curano con farmaci o una modifica della dieta, ma alcuni casi sono seri e serve un intervento chirurgico.
Se si trova una cisti o un tumore nelle ovaie o nelle tube di Falloppio, solitamente si effettua una biopsia per vedere se è cancerogeno.
In alcuni casi, il medico effettua un’isterectomia se c’è un tumore pericoloso per la vita.

 

Rimedi naturali per il dolore al fianco sinistro

Per contribuire ad alleviare il dolore in generale
1. Collocare una bottiglia da acqua calda o un termoforo impostato al minimo sopra alla zona dolente.
2. Trovare una posizione comoda e rilassarsi.
3. Prendere un farmaco da banco per il dolore che non causa irritazione allo stomaco.
4. Non indossare abiti attillati.
5. Non fare attività fisica intensa.
6. Mangiare solo quello che si riesce senza causare dolore.