Dolore agli occhi e alla testa

Il dolore agli occhi e alla testa è abbastanza frequente perché ci sono diversi collegamenti tra queste due parti del corpo:

  • Nervi,
  • Muscoli,
  • Vasi sanguigni.

 

INDICE

I nervi dell’occhio originano nel cervello e innervano altre strutture della testa.
Un danno o una disfunzione di un nervo può causare dolore in tutte le regioni in cui ha delle terminazioni nervose.

I muscoli del viso e del collo possono avere dei trigger point, cioè dei punti che possono causare dolore in una regione del corpo quando sono attivi.

A livello vascolare, in caso di trauma ci può essere un ematoma (accumulo di sangue) oppure si può verificare un emorragia subdurale che preme contro alcune strutture della testa e gli occhi.
Infine, un’infiammazione dei seni paranasali (sinusite) può causare dolore intorno agli occhi.

 

Dolore agli occhi e alla fronte

Sinusite
La sinusite è un’infezione dei seni nasali e paranasali che può causare un’infiammazione dietro agli occhi.
La sinusite può causare:


Trigger point
Ci sono dei punti nei muscoli chiamati Trigger Point che provocano dolore muscolare irradiato quando sono attivi.
I muscoli che possono causare dolore dal collo alla fronte, fino all’occhio sono:

  • Sternocleidomastoideo,
  • Muscoli suboccipitali (appena sotto alla nuca).

I fasci anteriori del temporale hanno un trigger point che può causare dolore:

1. Alle tempie,
2. Alla fronte
3. Agli occhi.

 

Cause di dolore agli occhi e alla testa

Se il paziente presenta un dolore intermittente intorno agli occhi, ma questi sono sani, è possibile che la causa sia una delle seguenti:

Emicrania. L’emicrania è un disturbo che provoca:

Questo disturbo è una delle cause più frequenti di dolore agli occhi in gravidanza.

Cefalea a grappolo. La cefalea a grappolo causa dolore oculare episodico che può durare da 15 minuti a due ore.
È caratterizzato solitamente da una disfunzione del sistema nervoso simpatico.

Nevralgia del trigemino. La Nevralgia del trigemino è la malattia più fastidiosa perché causa dolore cronico con sporadiche fitte lancinanti o bruciore.
Il dolore dura pochi minuti o secondi, non ha una frequenza stabilita.

Il dolore può essere localizzato a livello di:

1. Mandibola e mascella,
2. Zigomo e occhi,
3. Fronte e cuoio capelluto.

Il dolore può essere innescato da vibrazioni o dal contatto, per esempio la pettinatura dei capelli, lavarsi i denti, toccare le tempie o un getto d’aria fredda.
Generalmente, la causa è l’herpes zoster, un’infezione che può causare un dolore straziante che è resistente alla terapia medica.

Pressione intracranica elevata
Le malattie che provocano un alta pressione intracranica e dolore oculare possono essere:

  • L’aneurisma cerebrale,
  • I tumori cerebrali,
  • La trombosi del seno venoso
  • Lo pseudotumor cerebri,

Il dolore oculare causato dalla pressione intracranica elevata può essere aggravato dalla manovra di Valsalva

Aneurisma cerebrale,edema,aderenze,mal di testa

Dolore al collo
Il dolore cervicale superiore può causare mal di testa che si irradia in fronte fin dietro all’occhio, vertigini (giramenti di testa) e confusione mentale.
Tra le prime due vertebre del collo (C1 E C2) non ci sono i dischi, quindi il dolore non può essere causato da un ernia discale.
Le cause possono essere l’artrosi cervicale, un blocco delle articolazioni che interferisce con i nervi oppure le aderenze del tessuto connettivo.

Dolore agli occhi da malattie vascolari
Raramente, il dolore agli occhi è il sintomo di un’emorragia subdurale, epidurale, subaracnoidea o intracerebrale.
Qualsiasi malattia dell’arteria carotide (per esempio, infiammazione, emboli, trombosi, dissezione) può provocare sintomi monoculari e potrebbe preannunciare un ictus imminente, anche se il dolore oculare isolato non è l’unico sintomo.

arterie del collo,cervello,poligono di willis

Dolore agli occhi e tiroide


L’ipertiroidismo causato dal morbo di Basedow-Graves può causare dolore agli occhi, in particolare quando si guarda verso l’alto, oltre ai tipici sintomi:

 

Terapia per il dolore agli occhi e alla testa

Sinusite: Quando la sinusite è provocata da un’infezione batterica, può essere trattata con gli antibiotici.

Molte persone sviluppano una sinusite cronica che non passa con gli antibiotici, in questo caso, tra le terapie più efficaci c’è un’alimentazione naturale basata su:

  • Frutta,
  • Verdura,
  • Altri alimenti non trasformati.

Emicrania: Le emicranie causano dolore anche agli occhi, ci sono diversi farmaci che si possono assumere singolarmente o in combinazione, per esempio l’ibuprofene o il paracetamolo.

Alcuni studi scientifici mostrano che alimenti che possono causare l’emicrania, per esempio:

  • Il glutine,
  • La cioccolata,
  • La carne di maiale, ecc.

Ustioni chimiche all’occhio e alla cornea: le ustioni chimiche all’occhio sono trattate immediatamente con grandi quantità di acqua per lavare l’occhio, seguite da collirio anestetico fino a raggiungere i livelli normali di acidità o alcalinità dell’occhio.
Se la sostanza è un acido, sciacquare l’occhio con acqua e bicarbonato.

 

Rimedi naturali per il dolore agli occhi e alla testa

Per i casi lievi di fastidio all’occhio:

  • Riposare gli occhi,
  • Evitare la luce intensa.

Come per le altre malattie, una sana alimentazione può curare la maggior parte dei problemi degli occhi, anche se spesso i pazienti preferiscono dei colliri e dei farmaci che danno solo un sollievo temporaneo.

Ci sono diversi tipi di alimentazione naturale molto efficaci, ma spesso bisogna cambiare molto le abitudini alimentari.
Tra le diete più efficaci ci sono:

L’alimentazione naturale dà al corpo tutti i nutrienti necessari, ma non le sostanze dannose o indigeribili come:

  • Glutine,
  • Lattosio e caseina,
  • Caffeina e altri stimolanti.