Diplopia o vista doppia

INDICE

La diplopia o vista doppia provoca la visione di due immagini per un singolo oggetto.
Le due immagini sono solitamente identiche e possono essere:

  1. Verticali (una sopra l’altra)
  2. Oblique – una combinazione di orizzontale e verticale con una torsione.
  3. Orizzontali (una di fianco all’altra) si divide in:
  • Diplopia crociata in cui l’immagine del campo visivo dell’occhio destro è spostata verso sinistra (convergenza degli assi visivi).

 

  • Diplopia omonima in cui l’immagine del campo visivo dell’occhio destro è spostata verso destra. (assi visivi divergenti).


 

Come funziona l’occhio?

Per vedere un’immagine singola e chiara serve un coordinamento di diverse aree del sistema visivo.
La cornea è la finestra trasparente nell’occhio ed è responsabile della messa a fuoco della luce.
Il cristallino è dietro alla pupilla e permette di mettere a fuoco la luce sulla retina.
I muscoli oculomotori ruotano l’occhio.
I nervi trasportano le informazioni visive dagli occhi al cervello.
Nel cervello ci sono le aree che elaborano le informazioni visive degli occhi.
Problemi con una di queste strutture può causare la vista doppia.


 

Quali sono le cause della vista doppia?

Problemi della cornea
La superficie anomala dell’occhio distorce la luce in arrivo e può provocare la visione doppia.
Il danno può avvenire in diversi modi:

  • Infezioni della cornea, come l’herpes zoster;
  • Fibrosi corneale può alterare la cornea creando immagini visive disuguali;
  • La secchezza della cornea (occhio secco) può creare la vista doppia.

I pazienti che hanno avuto una frattura dello zigomo, dopo l’intervento chirurgico possono notare la diplopia.

Disturbi del cristallino
La cataratta è il problema più frequente del cristallino che provoca la vista doppia.
La cataratta di solito si corregge con un’operazione chirurgica.

Problemi muscolari
Se il muscolo di un occhio è debole, quell’occhio non si può muovere agevolmente.
Fissare nella direzione controllata dal muscolo debole provoca la visione doppia.
Cause di disturbi muscolari:

  • Miastenia gravis è una malattia autoimmune che blocca la stimolazione dei muscoli da parte dei nervi della testa;
    I primi segni sono spesso la vista doppia e la ptosi (palpebre cadenti);
  • Morbo di Basedow – Graves è una malattia della tiroide che provoca ipertiroidismo e colpisce i muscoli degli occhi. Il Morbo di Basedow può provocare la diplopia verticale.

L’assunzione di farmaci beta bloccanti può causare la vista doppia.

Malattie dei nervi
Diverse malattie possono danneggiare i nervi che controllano i muscoli oculari e portano alla vista doppia:

  • La sclerosi multipla può colpire i nervi ovunque nel cervello o nel midollo spinale.
    Se i nervi che controllano gli occhi sono danneggiati possono provocare la vista doppia.
    Spesso si manifesta al mattino quando ci si sveglia.
  • La sindrome di Guillain-Barré è una malattia del nervo che provoca una debolezza progressiva. A volte, i primi sintomi si verificano negli occhi e causano la vista doppia.
  • Il diabete non controllato può provocare danni del nervo in uno degli occhi, causando debolezza dell’occhio e vista doppia.

Nervo,abducente,oculomotore,ottico

 

Disturbi cerebrali
I nervi che controllano gli occhi si collegano direttamente al cervello.
L’ulteriore elaborazione visiva avviene all’interno del cervello.

Le cause possono essere:


 

Tipi di vista doppia

Ci sono due tipi di vista doppia: monoculare e binoculare.

La diplopia monoculare è la vista doppia in un occhio solo.
La vista doppia continua anche quando l’altro occhio è coperto. Il difetto della vista non passa quando si guarda in direzioni diverse.
La diplopia monoculare può essere causata da:

  • Astigmatismo,
  • Cheratocono,
  • Pterigio,
  • Cataratta,
  • Un cristallino spostato,
  • Una massa nella palpebra,
  • La palpebra gonfia,
  • Occhio secco,
  • Alcuni problemi retinici.

La diplopia binoculare è la visione doppia legata ad un cattivo allineamento degli occhi.
La vista doppia passa quando si copre l’occhio.
Un problema ai muscoli oculari causa questo disturbo, tra questi si trovano:
1. Strabismo,
2. Danni ai nervi che controllano i muscoli,
3. Diabete,
4. Miastenia gravis,
5. Malattie della tiroide (morbo di Basedow),
6. Traumi ai muscoli dell’occhio.

Vista doppia fisiologica – spesso gli oggetti che la persona non mette a fuoco (oggetti sullo sfondo) appaiono doppi.
Questo problema della vista spesso passa inosservato perché il cervello del paziente solitamente può compensare questo tipo di disturbo.
Quando un bambino si lamenta della vista, solitamente ha un problema di diplopia fisiologica.


 

Quali sono i sintomi della vista doppia?

La vista doppia si può verificare da sola, senza altri sintomi.
A seconda della causa, si possono verificare ad esempio:

  • Disallineamento di uno o entrambi gli occhi (strabismo);
  • Dolore agli occhi nei movimenti oculari;
  • Dolore intorno agli occhi, per esempio alle tempie o alle sopracciglia;
  • Mal di testa;
  • Nausea;
  • Debolezza negli occhi;
  • Palpebre cadenti.


 

Diagnosi di vista doppia

 

Diplopia o vista doppia
Diplopia o vista doppia

Test iniziali
Il primo passo nella diagnosi della vista doppia è stabilire se influisce su:
1. entrambi gli occhi (vista doppia binoculare )
2. un occhio (vista doppia monoculare )

Test della vista
Solitamente l’oculista inizia valutando la vista.
Il medico può chiedere di leggere le lettere in un immagine mentre esamina la posizione degli occhi e come si spostano.
Bisogna valutare anche se gli occhi si muovono in modo coordinato (visione binoculare).

La valutazione insieme alla storia clinica e ad eventuali altri sintomi dovrebbero determinare la causa della vista doppia.

Ulteriori test
Si possono effettuare gli esami del sangue.
Le immagini del cervello o dei muscoli dell’occhio possono essere ottenute con:

  • Una TAC che invia una serie di raggi x ad angoli leggermente diversi e utilizza un computer per elaborare e visualizzare i dati.
  • Una risonanza magnetica (RMN) che utilizza un forte campo magnetico e le onde radio per produrre immagini dettagliate dell’interno del corpo.


 

Qual è la terapia per la vista doppia?

Il trattamento per la vista doppia binoculare dipende dalla causa.

Se la causa è una malattia, ad esempio un ictus, serve un trattamento immediato in ospedale.
Inizio improvviso di vista doppia dovrebbe essere studiato immediatamente da un medico.

Tra le opzioni di trattamento possibili ci sono:

  1. Gli occhiali;
  2. Effettuare esercizi oculari speciali;

 

Occhiali da vista prismatici

  • Un prisma è un oggetto di vetro o di plastica a forma di cuneo che devia la luce.
    I prismi speciali chiamati “Fresnel” possono essere fissati sugli occhiali e sono un metodo efficace per trattare la vista doppia.
    I prismi Fresnel sono sottili fogli di plastica trasparenti.
    Un lato si attacca alla lente degli occhiali e l’altro lato ha delle scanalature speciali che modificano l’angolazione della luce che entra nell’occhio.
    Potrebbe essere necessario indossare i prismi per diversi mesi.
    L’angolazione può essere regolata per adattarsi agli occhi.
    Se i prismi di Fresnel funzionano, si possono fare degli occhiali con questi ausili.
  • Indossare una benda sull’occhio, se si copre un occhio si sente un sollievo immediato, ma è una soluzione a breve termine.
  • Indossare una lente a contatto opaca in un occhio.
  • Le iniezioni di tossina botulinica sono farmaci che paralizzano i muscoli.
    Questo farmaco può essere iniettato in uno dei muscoli oculomotori.
    La tossina botulinica funziona come un paralizzante dei muscoli e ristabilisce l’equilibrio muscolare per spostare l’occhio nella posizione corretta.
    Questo trattamento dura circa 12 settimane, poi dev’essere ripetuto.
    A volte questo si utilizza come trattamento a lungo termine e a volte si effettua per capire se si possono avere dei benefici con una correzione chirurgica.
  • Effettuare l’intervento chirurgico sui muscoli dell’occhio.


 

Intervento chirurgico per la diplopia o vista doppia

La correzione chirurgica può essere necessaria per correggere lo strabismo. L’operazione comporta il rafforzamento o indebolimento di alcuni muscoli oculari per mettere in equilibrio la forza muscolare, così si sposta l’occhio nella posizione desiderata.

Se un muscolo non funziona in modo efficace, il chirurgo può tagliarne un pezzo. In questo modo trasmette più forza sull’occhio. Se un muscolo esercita una trazione troppo forte sull’occhio allora dev’essere indebolito, dev’essere staccato dall’occhio e riattaccato più indietro dove esercita una forza minore.
L’intervento per lo strabismo si effettua in anestesia generale.

A volte lo strabismo si risolve senza un trattamento, quindi anche la vista doppia si risolve da sola.
Questo è particolarmente vero per problemi di vista a causa di un ictus, nella maggioranza dei casi lo strabismo scompare dopo tre-sei mesi.

Guida
Le persone con diplopia non possono guidare. Si può riprendere a guidare se l’autorità medica competente certifica che è possibile.
Ogni stato ha le sue leggi in materia di ideoneità alla guida.


 

Prognosi
Una paralisi del sesto nervo cranico per cause vascolari o sconosciute si risolve in genere entro 6-8 settimane.

Sono necessari degli esami strumentali per immagini se:

  • La risoluzione non avviene entro 2-3 mesi,
  • La malattia progredisce,
  • Si sviluppano ulteriori sintomi o segni neurologici.