Occhio pigro

INDICE

Ambliopia (detta anche occhio pigro) significa che la vista in un occhio non si sviluppa completamente da bambini.

Anche se l’occhio pigro di solito colpisce un solo occhio, può essere bilaterale.
L’ambliopia è la causa principale della vista ridotta tra i bambini.

Se un soggetto ha l’occhio pigro, può non esserci un’evidente anomalia dell’occhio.
L’ambliopia si sviluppa quando le vie nervose tra il cervello e gli occhi non sono stimolate adeguatamente.

Di conseguenza, il cervello favorisce un occhio perché la vista nell’altro occhio è scarsa.
Con il tempo, il cervello può ignorare i segnali ricevuti dal più debole.


 

Quali sono le cause dell’ambliopia?

Ambliopia strabica. Lo strabismo è la causa più frequente di ambliopia. Per evitare la visione doppia causata dagli occhi mal allineati, il cervello ignora l’input visivo dall’occhio disallineato provocando l’ambliopia in quell’occhio (“occhio pigro”).

Ampliopia refrattiva. A volte, l’ambliopia è causata da errori di rifrazione negli occhi, anche se l’allineamento è perfetto.

L’ambliopia può essere causata dalla miopiaastigmatismo o ipermetropia.
Questi errori di rifrazione causano la vista sfocata, le immagini sfocate sono inviate al cervello.
Col tempo, il cervello comincia a ignorare o sopprimere le immagini poco chiare, la conseguenza è l’ambliopia in uno o entrambi gli occhi.

In questi casi, il cervello si basa sull’occhio che ha meno errori rifrattivi ed esclude la vista offuscata dall’altro occhio, causando ambliopia da disuso in quell’occhio.
Questo tipo di ambliopia è chiamato ambliopia rifrattiva (o ambliopia anisometropica).

Ambliopia da deprivazione (o soppressione).
Questo è l’occhio pigro causato da qualcosa che ostruisce l’ingresso della luce nell’occhio del bambino, per esempio una cataratta congenita.
Il trattamento rapido delle cataratte congenite è fondamentale per consentire il normale sviluppo della vista.

Ptosi. Si tratta della discesa della palpebra superiore. Se la luce non può entrare nell’occhio a causa della palpebra cadente, l’occhio non è utilizzato. Questo può causare l’ambliopia.

Nutrizione. Un tipo di ambliopia organica in cui le carenze nutrizionali o alcune sostanze tossiche possono provocare ambliopia.
L’alcol, il tabacco o un deficit di vitamina B può causare l’ambliopia tossica.

Ereditarietà. Anche la genetica ha un ruolo.
L’ambliopia è una malattia ereditaria.
È più frequente nei bambini nati prematuri o in quelli affetti da ritardi dello sviluppo.


 

Sintomi dell’occhio pigro

Se il trattamento dell’ambliopia non si inizia il prima possibile, si possono sviluppare diversi problemi che possono compromettere seriamente la vista:

  1. L’occhio ambliopico può sviluppare un difetto visivo grave e permanente;
  2. La percezione della profondità (vedere in tre dimensioni) si può perdere perché occorre una buona vista in entrambi gli occhi;
  3. Se l’occhio più forte diventa malato o lesionato, può significare che si vedrà poco nella vita.


 

Test e diagnosi dell’occhio pigro

Il medico diagnostica l’occhio pigro con un esame oculistico approfondito. Lui o lei cerca un occhio strabico, una differenza di vista tra i due occhi o una scarsa vista ad entrambi gli occhi.
A seconda dell’età del bambino, i test che si possono eseguire sono:

  • Neonati. Il riflesso rosso prova a cercare le cataratte usando un dispositivo d’ingrandimento illuminato (oftalmoscopio).
  • Lattante. Test per la capacità di fissare con lo sguardo e seguire un oggetto in movimento.
  • Controllo dello strabismo.
  • Bambini piccoli. test del riflesso rosso o il controllo delle foto.
  • Bambini in età prescolare e bambini più grandi. Si effettuano dei test utilizzando immagini o lettere.
  • Si benda ogni occhio per testare l’altro.


 

Qual è la terapia per l’ambliopia?

1. Correggere i difetti dell’occhio, come lo strabismo, oppure gli errori di rifrazione (ad esempio, la miopia o l’ipermetropia).
2. Esercizi per l’occhio ambliopico per migliorare la funzionalità, così la vista si può sviluppare correttamente.

Correggere i disturbi dell’occhio che provocano l’occhio pigro
Gli errori di rifrazione come la miopia o l’ipermetropia possono essere corretti con gli occhiali.
La cataratta si può trattare con un’operazione.


 

Quando bisogna curare l’ambliopia?

Il trattamento precoce è importante.
Se necessario, i bambini con gli errori di rifrazione (miopia, ipermetropia o astigmatismo) possono indossare gli occhiali o le lenti a contatto quando hanno almeno una settimana di età.


 

Quando è troppo tardi per curare l’occhio pigro?

Un recente studio del National Institutes of Health (NIH) ha confermato che con la terapia si può avere un miglioramento nella vista anche da adolescenti (all’età di 14 anni circa).


 

Bendaggio dell’occhio

 

Occhio pigro
Occhio pigro

Per conseguire i risultati migliori nella terapia dell’ambliopia, la terapia consigliata è la privazione della vista dall’occhio più forte.
Per questo motivo, la benda sull’occhio che aderisce alla pelle è una terapia efficace.
I bendaggi da pirata e le bende indossate sopra agli occhiali sono meno efficaci e raramente sono raccomandate.

Farmaci
Se il bambino resiste alla terapia con la benda, i colliri di atropina possono essere utili in determinate condizioni.
Il collirio può essere utile quando un bambino rifiuta di indossare il bendaggio.
L’atropina è applicata all’occhio dominante creando un effetto di sfocatura temporaneo che obbliga il bambino a utilizzare l’occhio pigro.
Quindi si tratta di un altro tipo di oscuramento.

Da un punto di vista estetico, il collirio è meno evidente rispetto alla benda sull’occhio.
Raramente il bendaggio può causare effetti collaterali come irritazione degli occhi, vampate di calore (arrossamento) della pelle, un rapido battito cardiaco (tachicardia) e iperattività.

L’oculista pediatrico prescrive l’appropriato numero di ore in cui la benda dev’essere indossata ogni giorno.
Mentre si effettua il trattamento con la benda o con il collirio di atropina è fondamentale che il bambino effettui i controlli dall’oculista per evitare di sviluppare l’ambliopia nell’occhio bendato.
Dopo circa otto-nove anni di età, il beneficio della terapia con la benda o l’atropina è molto ridotto.


 

Occhiali e lenti a contatto per l’occhio pigro

Un’altra opzione terapeutica sono gli occhiali che impediscono di vedere chiaramente con l’occhio sano.
Solitamente, una lente degli occhiali è offuscata così il bambino non può vedere.

Raramente si utilizzano lenti a contatto speciali per offuscare la vista nell’occhio buono.
Le lenti a contatto possono essere difficili da applicare ai bambini piccoli, e serve la massima attenzione alla pulizia delle lenti per prevenire le infezioni dell’occhio.

Le gocce funzionano per tutti i bambini ambliopici?
Non tutti i bambini hanno beneficio con la terapia a base di collirio per l’occhio.
Le gocce con atropina non funzionano bene se l’occhio più forte è miope.

Quante ore al giorno bisogna tenere la benda?
Il cardine del trattamento dell’ambliopia è bendare l’occhio dominante, tutto il giorno o part-time durante le ore di veglia.
Gli studi recenti suggeriscono che non bisogna tenere la benda più possibile, ma periodi più brevi possono dare risultati simili in caso di occhio pigro non grave.

Quanto tempo serve per vedere l’effetto della terapia?
Anche se il miglioramento della vista si verifica di solito entro qualche settimana dall’inizio del trattamento con la benda, i risultati ottimali di solito si verificano dopo molti mesi.
Una volta che la vista è migliorata, l’applicazione della benda part-time o periodica oppure le gocce di atropina possono servire per evitare una ricaduta.
Questo trattamento di manutenzione può essere consigliabile per diversi mesi o per anni in base al consiglio dell’oculista.

Cosa succede se il bambino si rifiuta di indossare la benda?
Non è raro che i bambini con ambliopia si rifiutano di indossare la benda e la tolgono quando sono soli.
Il bendaggio dovrebbe iniziare in un periodo in cui si può dedicare tutta l’attenzione al bambino (per esempio nel week-end).
In genere, i primi giorni sono i più difficili.
Tenere il bambino occupato con i giochi o con la televisione quando ha la benda.
Se il bambino rimuove il bendaggio, sostituirlo prima possibile.
In alcuni bambini più piccoli si consiglia di mettere le mani dentro alla calza così non riescono a togliere la benda.


 

Novità sull’occhio pigro

Il Tetris correggere occhio pigro negli adulti?
Quando un bambino ha l’ambliopia, il trattamento usuale è la benda in un occhio.
Gli adulti normalmente non rispondono a questo tipo di terapia.
Per l’ambliopia negli adulti, ci sono dei software (programmi informatici) speciali che possono stimolare dei cambiamenti neurali che migliorano la vista.
Recentemente, gli scienziati hanno testato il videogioco Tetris come uno strumento divertente per questo tipo di terapia.
La scena del gioco cambia rapidamente e costringe entrambi gli occhi a lavorare insieme.
Questa ginnastica oculare aumenta i livelli di plasticità della corteccia visiva, la zona del cervello che elabora l’input visivo.
In uno studio sul Tetris, 18 adulti hanno effettuato il test per due settimane, la metà indossa gli occhiali che coprono un occhio.
Il gruppo che ha giocato con entrambi gli occhi liberi ha mostrato un miglioramento significativo della vista.
Un rapporto dello studio apparso nel numero di aprile 2013 di Current Biology. — L.S.

Metodo Bates
Il metodo Bates è un programma di esercizi per gli occhi sviluppato dal dottor William Bates negli anni 20.
Gli esercizi sono progettati per affrontare la maggior parte dei disturbi dell’occhio compresa l’ambliopia migliorando la funzionalità dei muscoli dell’occhio e al tempo stesso rilassandoli.
Il metodo bates ha l’obiettivo di allenare i muscoli dell’occhio che consente agli occhi di allinearsi da soli.


 

Intervento chirurgico per l’ambliopia

L’operazione sui muscoli dell’occhio è un trattamento per lo strabismo, si possono raddrizzare gli occhi disallineati.
Di per sé, tuttavia, la chirurgia non risolve completamente l’ambliopia.
L’intervento chirurgico per rimettere gli occhi dritti può consentire agli occhi di lavorare in maniera coordinata.

I bambini strabici con ambliopia hanno bisogno di un trattamento per l’ambliopia prima dell’operazione chirurgica per lo strabismo.
I bambini che nascono con la cataratta possono aver bisogno di un intervento chirurgico per estrarre la cataratta.
Dopo l’intervento chirurgico, il bambino ha bisogno di una correzione della vista con occhiali o lenti a contatto e applicazione di una benda.


 

Aspettative o prognosi del paziente con occhio pigro

I bambini che sono trattati prima dei 5 anni di solito guariscono quasi completamente, anche se possono continuare ad avere problemi con la percezione della profondità.
Ritardare il trattamento può causare problemi di vista permanenti.
Dopo 10 anni, può essere previsto solo un parziale recupero della vista.


 

Complicazioni dell’ambliopia

1. Per i problemi muscolari dell’occhio possono servire diversi interventi chirurgici che possono avere alcune complicanze.
2. Perdita permanente della vista nell’occhio malato.