Filler – riempitivi

INDICE

Quali sono i riempitivi dermici e come funzionano?

Quando la pelle invecchia, perde gradualmente una parte di collagene e di grasso.

Queste sostanze impediscono alla cute di diventare floscia o cadente.
Con il tempo, la nostra pelle diventa più sottile e raggrinzita.

bellezza,estetica,ragazza,rughe,zampa,gallina,marionetta,solco,lividi,gunfire
Darren-Baker-Fotolia.com

Il filler dermico aiuta a restituire alla nostra pelle il suo aspetto giovanile.
Questa sostanza è iniettata nelle aree della pelle che devono diventare più solide.


 

Quali sono i filler iniettabili?

I filler approvati dalla FDA (Foods – Food and Drug Administration in USA) come Restylane e Ultra® sono composte principalmente da acido ialuronico, una sostanza che si trova naturalmente nel corpo.
In passato erano composti principalmente da collagene, ma si verificavano reazioni allergiche più frequentemente.
L’acido ialuronico è presente nella struttura di supporto delle cellule.
Per rendere il prodotto riempitivo, i costruttori raccolgono il prodotto chimico dai batteri geneticamente modificati che producono grandi quantità di acido ialuronico.
Si potrebbe raccogliere la stessa sostanza chimica dagli animali, ma in questo caso ci sarebbe un rischio di reazione allergica quando si inietta negli esseri umani.
L’Acido ialuronico prodotto dai batteri è molto più facile da purificare ed è più compatible con il corpo umano.
Il filler è in grado di assorbire e trattenere l’umidità, migliorando ulteriormente l’idratazione della pelle.
È difficile che il filler degeneri per questa caratteristica.

 
 

Quali sono i diversi tipi di filler?

I riempitivi dermici possono essere classificati ad effetto permanente o non-permanente sia dai produttori che dai medici che usano i prodotti.

Filler dermici non permanenti o riassorbibili

Il riempitivo dermico utilizzato dalla maggior parte dei medici negli USA è un prodotto a base di acido ialuronico. Questa sostanza è fabbricata usando dei batteri.
Ancora una volta, questo prodotto è disponibile in diversi spessori e si chiama Restylane® (Touch, Perlane e SubQ.
L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente presente nelle cellule dei tessuti del corpo in tutti gli animali.
Questi prodotti sono già stati utilizzati in medicina generale dai chirurghi degli occhi per eseguire operazioni di cataratta e per l’iniezione in articolazioni artritiche per rendere più facili i movimenti.
Si stima che 30 milioni di pazienti nel mondo sono stati trattati con qualche forma di acido ialuronico.
L’acido ialuronico ha ampiamente sostituito il collagene come filler preferito dagli esperti di cosmetici negli USA perché è più compatibile con il nostro corpo e quindi ci sono meno probabilità di avere una reazione allergica.

 

Filler dermici non riassorbibili o permanenti

Questi sono riempitivi che possono avere un effetto più duraturo o addirittura permanente e possono essere raccomandati da un medico.
Attualmente, questi prodotti non sono molto utilizzati, ma comprendono i seguenti marchi:
Artecoll® – composto da collagene bovino.
AQUAMID™ – poliacrilammide.
Bio-Alcamid™-alchil-immide.


 

Altri prodotti a base di acido ialuronico sono:

fiale,filler,acido,ialuronico,rughe,estetica,inestetismi,zampa,gallina,iniezioni
Fiale di acido ialuronico

Per i prodotti: Hylaform® e Hylaform Plus® è stata interrotta la produzione a favore di altri tipi di acido ialuronico.
Juvederm Ultra®, Belotero®, Teosyal® e Hydrafill sono esempi di prodotti a base di acido ialuronico derivanti da fonti non animali.
Un riempitore più recente che utilizza l’acido polilattico è venduto con il nome: Sculptra® (ex New-Fill).
Secondo il produttore, Sculptra® è usato più come un sostanza per la scultura piuttosto che come riempitivo delle rughe, in questo caso si possono trattare zone più ampie con un risultato più duraturo.

Uno degli ultimi prodotti arrivati sul mercato è l’idrossilapatite di calcio, il componente chiave di Radiesse™.
L’Idrossilapatite di calcio è stato usato in modo sicuro nel corpo per molti scopi, tra cui applicazioni dentali dove l’accumulo osseo è necessario per la ricostruzione e anche in forma di blocco per applicazioni cosmetiche come la guancia, la mascella, il cranio e il mento.

Radiesse è commercializzato come riempitivo dermico a lunga durata e come agente modellante del viso, infatti i risultati possono durare per più di due anni.
La maggior parte dei componenti dei filler non permanenti sono stati ampiamente utilizzati e clinicamente testati per la sicurezza e l’efficacia.


 

Come funzionano i riempitivi?

Un filler iniettabile è una sostanza che può essere iniettata sotto la pelle con una siringa.
Il filler provoca la crescita della pelle esternamente per riempire e rimuovere le rughe e le pieghe sul viso.
Un altra caratteristica del riempitivo iniettabile è la capacità di modificare la forma e le caratteristiche specifiche del viso.
Il filler può essere utilizzato su: guance, mento, fronte, palpebre e intorno al naso.
I riempitivi dermici possono essere utilizzati anche sulle labbra per farle apparire più piene e attraenti.
Questi miglioramenti sottili ma efficaci sono in grado di dare un volto più equilibrato e proporzionato.
I riempitivi sono stati usati a lungo per la chirurgia ricostruttiva.


 

Come viene eseguita la procedura

Il medico inizia la procedura identificando le aree da trattare.
Quando le aree di destinazione sono state segnate, il medico riempie una siringa con la giusta quantità di filler.
La siringa ha un ago molto sottile, infatti la maggior parte delle persone non sente dolore quando si inserisce nella pelle.
In molti casi, i medici si applicano uno spray o una crema anestetica sulla zona del volto da trattare prima dell’iniezione del riempitivo dermico.
Solitamente, l’anestetico è sufficiente per rendere la puntura completamente priva di dolore.
Per le procedure più complesse o per i trattamenti più estesi che necessitano di un lungo periodo di tempo, il medico può suggerire un anestetico locale, se il paziente non è allergico.


 

Informazioni di base sul riempitivo (filler) dermico

Secondo le statistiche della società americana di chirurgia plastica estetica (ASAPS), le iniezioni di collagene sono state la quattordicesima procedura estetica più frequente negli Stati Uniti con più di 53.000 trattamenti nel 2010.
Dal 2005 al 2008 c’è stato che un continuo declino nell’uso del collagene basato sul riempitivo dermico negli Stati Uniti
Dal 2011 l’ASAPS ha smesso di raccogliere i dati sull’uso di collagene a causa di questo calo e molti produttori hanno anche interrotto la produzione di collagene.

Filler - riempitivi
Filler – riempitivi

Il progressivo abbandono del collagene può essere attribuito a alla nascita di riempitivi dermici a base di acido ialuronico che stanno crescendo costantemente dopo aver ricevuto l’approvazione della FDA negli ultimi anni (cioè idrossiapatite di calcio, acido l-polilattico e polimetilmetacrilato).
Le iniezioni a base di acido ialuronico dermico (Hylaform ®, Restylane ® & Juvéderm ®) sono tra le procedure estetiche più frequenti negli Stati Uniti con oltre 1,4 milioni di trattamenti nel 2012.


 

Costo della procedura

Come tutte le altre iniezioni di tipo estetico, il costo del filler varia in base al medico.
Negli Stati Uniti, il costo medio per una fiala di filler dermico varia da 300 a 575$. Metà fiala di riempitivo può bastare per una grande piega facciale. In genere, una modifica del viso come un trattamento al mento necessita di una fiala intera di filler.
L’anestesia è fatturata separatamente.
È possibile risparmiare del denaro effettuando diversi trattamenti nella stessa seduta anziché effettuare visite separate per ogni trattamento.

 

Perché le infiltrazioni di fillerdermico sono così popolari?

I filler dermici come il Restylane e Juvéderm hanno avuto l’approvazione della FDA per diversi anni, fin dal 2003.
Negli ultimi anni sono stati eseguiti con successo oltre 10 milioni di trattamenti negli Stati Uniti.
Ci sono solo una manciata di casi in cui sono state segnalati effetti collaterali indesiderati e gravi complicazioni.
Questo è un ottimo risultato considerando che si tratta di un prodotto abbastanza nuovo.
La sicurezza è la preoccupazione principale dei pazienti e dei medici, ci vuole solo una rapida occhiata alle statistiche per vedere che le iniezioni di filler dermici sono uno dei trattamenti più sicuri sul mercato.
Quindi se si cerca un modo per eliminare le zampe di gallina, le linee della marionetta e altre rughe sul viso si può considerare di effettuare questo trattamento.


È l’ultimo trattamento non chirurgico che offre un’alternativa sicura, efficace e indolore all’intervento tradizionale di lifting o al peeling chimico per ringiovanire il viso.