Dolore alla scapola destra o sinistra

INDICE

Il dolore alla scapola è un disturbo frequente a causa degli alti livelli di stress, stile di vita troppo frenetico, postura scorretta e alcune malattie.

La maggior parte delle persone lavorano con il computer e rimangono in posizione seduta per molte ore nella stessa posizione.
Questo atteggiamento sovraccarica diverse parti del corpo: le mani, le gambe, la schiena, il collo e le scapole.

La scapola è un osso triangolare che collega l’omero (l’osso del braccio) con la clavicola.


 

Dolore alla scapola destra o sinistra

Dolore dietro la scapola

Dolore dietro la scapola e il male alla spalla sono disturbi molto diversi.

Cause del dolore alla scapola destra causate da patologie non gravi
Alcune delle cause del dolore alla scapola destra non si collegano a patologie gravi.
Si sconsiglia comunque di ignorare il dolore; è sempre una buona abitudine informare il medico su qualsiasi dolore che non ha una causa chiara e precisa.

  • Le persone che si siedono davanti a un computer per motivi di lavoro possono sentire dolore alla scapola destra.
    L’uso del mouse a una scorretta distanza dalla tastiera peggiora il male.
  • Tenere un bambino sopra la spalla destra può essere una causa di dolore alla scapola.
  • Trasportare una borsa pesante, dei libri scolastici o dei sacchi quotidianamente può provocare dolore alla scapola destra.
  • Errata postura. L’errata postura provoca dolore in tutto il corpo. Sostare per lunghi periodi su una sedia appoggiando in modo errato la colonna vertebrale allo schienale causa uno sforzo muscolare.
    L’eccessivo lavoro di questi muscoli provoca dolore alla vicino alla scapola destra e sinistra.
  • Dopo aver dormito diverse ore in una posizione errata si può sentire dolore alla scapola destra.
  • Spesso gli atleti sentono male alla spalla destra. Uno stiramento muscolare durante gli allenamenti provoca questi disturbi.
  • MaterassoSe un paziente soffre di dolore alle scapole di notte o al mattino appena sveglio, la causa potrebbe essere il materasso troppo duro o troppo morbido.


 

 

Principali cause di dolore alla scapola destra per patologie gravi.

Di seguito si riportano alcune delle cause più gravi che generano dolore alla scapola destra.

  • I problemi alla cistifellea
    I calcoli biliari e altre malattie della colecisti causano dolore sotto la scapola destra. I calcoli ostacolano il flusso della bile e causano dolore nell’addome superiore.
    Il mal di pancia causato dai calcoli biliari può durare da 15 minuti ad alcune ore.
    Di solito questi sintomi si sentono dopo un pasto pesante ricco di grassi.

Cistifellea,infiammata,dolore,calcoli

  • Le malattie del fegato
    Le malattie del fegato (il tumore e l’ascesso) causano dolore alla scapola destra. Il cancro del fegato è responsabile del male alla spalla quando si diffonde ad altre parti del corpo. L’ascesso del fegato è un’infezione batterica che provoca dolore nella regione della spalla.
    Tra i sintomi dei disturbi epatici c’è anche il prurito.
  • Lesione alla cuffia dei rotatori
    Quando i muscoli della cuffia dei rotatori (sovraspinoso, piccolo rotondo, sottoscapolare, sottospinoso) si lesionano causano dolore. Questi quattro muscoli e i loro tendini si uniscono per stabilizzare la testa dell’omero nella glena che serve ogni volta che si effettua un movimento.
    Il dolore causato da questa lesione si aggrava quando si pratica quotidianamente l’esercizio fisico intenso.

  • L’artrite
    L’artrite può causare un dolore lancinante intorno alla regione della spalla.
    Inoltre limita il movimento del braccio.
    Il dolore da artrite può essere ridotto con i farmaci, il riposo e la fisioterapia.


 

Dolore alla scapola sinistra

Cause e fattori di rischio

Ferita
Durante un esercizio fisico intenso (sollevamento pesi) si può verificare uno strappo muscolare.

Borsite
Le borse sono “sacche” piene di liquido. Esse si trovano tra le ossa e i muscoli e interagiscono con molte strutture.
Durante la contrazione e rilassamento dei muscoli, le borse agiscono come ammortizzatori: il loro scopo è prevenire l’attrito.
L’infiammazione di una borsa (borsite) può causare il dolore.


 

Lesione della cuffia de rotatori

Compressione nervosa
In questa patologia il dolore si irradia dalla spalla al braccio fino alla mano.
Il disturbo è conosciuto anche come “cervicobrachialgia”.
Il paziente sente un dolore fisso alla base della colonna cervicale o tra le scapole soprattutto quando gira (ruota) il collo, durante l’estensione e l’inclinazione laterale del collo.


Freddo e influenza
Uno dei primi sintomi dell’influenza è una malessere diffuso del corpo.
Il raffreddore, la febbre e il malessere generale sono i principali sintomi dell’influenza. I muscoli della spalla si possono irrigidire.
Un colpo di freddo o l’aria condizionata possono causare una contrattura al trapezio o ai muscoli intercostali fino all’ascella e alla parte anteriore del petto oppure fino al seno.


Errata postura
La postura errata della spalla a riposo è una delle cause più frequenti di male alla scapola.

Punti Trigger
Un uso eccessivo dei muscoli causa uno spasmo muscolare: l’organismo non riesce a smaltire i prodotti di scarto.
La conseguenza sono dei punti molto dolenti (punti trigger). Questi punti sono particolarmente sensibili alla pressione.

Spalla congelata
La capsula si trova intorno all’articolazione della spalla. Quando questo tessuto si retrae, si può sentire dolore alla spalla durante i movimenti. La spalla congelata o capsulite adesiva è caratterizzata da riduzione dell’ampiezza del movimento dell’articolazione.

Frattura
La frattura della scapola è una delle cause del male alla spalla di tipo osseo. Un incidente può causare una “crepa” nell’osso.

Impingement o conflitto,spalla

 

Sindrome da Impingement (conflitto)
La sindrome da Impingement si verifica quando la testa omerale si avvicina troppo all’acromion (parte della scapola). Questa patologia causa l’infiammazione dei tendini e della borsa sinoviale all’interno dell’articolazione.
La forte compressione può causare una lacerazione dei muscoli della cuffia dei rotatori.
Il riposo e la fisioterapia prescritti dal medico dovrebbero guarire la patologia.

 

Altre cause

  • La colecisti infiammata e la presenza di calcoli biliari causano dolore intorno alla scapola destra. Raramente si può sentire male nel lato sinistro.
  • Il pancreas infiammato (pancreatite) provoca dolore alla scapola. Anche il male derivato da problemi alla pleura o al pericardio si possono sentire a sinistra.
  • Le ulcere peptiche, o ulcere nell’intestino causano l’indolenzimento delle scapole.
  • Il dolore percepito durante un attacco di cuore si può irradiare attraverso i nervi nella parte posteriore del torace.
  • Malattie come l’embolia polmonare, la polmonite e la dissezione aortica possono essere le cause del dolore della scapola sinistra.
  • Il tumore di Pancoast si localizza sulla parte anteriore di un polmone. Uno dei sintomi principali di questo cancro è un dolore pungente che irradia verso la clavicola e raggiunge il gomito.

Dissezione aortica,aorta,arteria

L’infarto del miocardio
Nei maschi un sintomo dell’attacco di cuore è il dolore improvviso alla spalla, nelle donne un sintomo poco frequente è il male tra le scapole.
Un attacco di cuore si caratterizza per altri sintomi.
Se una persona mostra molti sintomi (oltre al dolore sotto alla spalla sinistra) bisogna chiamare un’ambulanza il più presto possibile.
Altri sintomi dell’infarto del miocardio sono:

 

Sintomi che si verificano insieme al dolore della scapola

I sintomi più importanti delle patologie della spalla sono il dolore e la sensazione di bruciore. Il male causa l’immobilità dell’arto superiore. Altri sintomi di problemi alla scapola sono i seguenti:

  • Intorpidimento,
  • Alterazioni del colore della cute,
  • Deformità,
  • Gonfiore.

Nella maggior parte dei casi non è niente di grave e i sintomi spariscono spontaneamente entro un giorno o due.
A causa del dolore nella parte superiore della schiena la persona non riesce ad eseguire alcuni movimenti come sollevare le braccia.

Dolore scapolare, dorso
L’individuo soffre di limitazioni del movimento della spalla e non riesce a trasportare oggetti pesanti.
Si sente fastidio in posizione eretta, mentre si raccoglie un oggetto da terra, in posizione seduta, o quando si sta sdraiati a letto durante il sonno. Si consiglia di consultare il medico di base se il dolore tra le scapole persiste oltre 3-4 giorni.


 

Causa del dolore alla scapola durante i respiri profondi

Alcune persone sentono un lieve fastidio nella zona scapolare durante la respirazione.
I pazienti eseguono solo respiri brevi per evitare di sentire dolore durante un respiro profondo.
Ridere, starnutire, tossire o sbadigliare provoca dolore scapolare.

Cause

Problemi polmonari
Se qualche virus o batterio infetta i polmoni si può sentire dolore alla scapola.
Le persone con diagnosi di collasso polmonare sentono male durante i respiri profondi.

Schiacciamento nervoso
Il dolore alla spalla si verifica insieme a problematiche del rachide cervicale.
Qualsiasi disco intervertebrale che esce e schiaccia un nervo causa una pressione sulla radice nervosa. I nervi schiacciati causano dolore alla scapola.
Il male peggiora con la respirazione.

Dolore alla scapola,destra

Postura impropria
Dormire in modo inappropriato causa tensione sui muscoli spalla e provoca dolore.
Il male diventa più forte quando si respira.
Le donne in gravidanza hanno spesso dolore lombare negli ultimi mesi (soprattutto l’ottavo e il nono) a causa del cambiamento della postura provocato dal peso del bambino.
In certi casi fa male anche la zona delle scapole e le cosce.

Problemi della colecisti come i calcoli biliari o la colecistite (infiammazione della cistifellea) provoca dolore che si estende fino alla zona della spalla destra.
Alcuni dei sintomi più frequenti che si verificano in caso di problemi di colecisti sono la nausea, la perdita dell’appetito e i disturbi addominali dopo un pasto.

Problemi articolari e ossei
L’articolazione della spalla è sensibile e col passare degli anni si indebolisce causando spesso una periartrite.
Il dolore alla scapola negli anziani è un fastidio causato dall’artrite.
Una patologia frequente in questi soggetti è il deterioramento della cartilagine che causa l’infiammazione delle articolazioni.


Lesioni costali
Quando queste ossa sono sottoposte a una pressione eccessiva durante un incidente, durante gli sport di contatto o per la tosse eccessiva, si possono lesionare e potrebbero causare dolore scapola che peggiora durante i respiri profondi.


 

Cosa fare? La terapia per il dolore alla scapola

L’elenco riportato in seguito allevia il dolore della scapola:

  • Antidolorifici,
  • Massoterapia,
  • Dieta ricca di nutrienti,
  • Esercizio regolare,
  • Applicare pomate naturali,
  • Ghiaccio,
  • Impacchi caldi.

Il massaggio con l’olio è indicato per attenuare il dolore.
Se il dolore non si placa, si dovrebbe consultare un fisioterapista e si devono eseguire gli esercizi indicati.
Il medico consiglia la fisioterapia per curare la tendinite della spalla.


 

Rimedi naturali per curare il dolore alla scapola

In caso di dolore grave e costante si deve consultare immediatamente il medico.
Se il male non è così forte, i seguenti rimedi possono essere utili.

  • Bisogna sospendere tutte quelle attività quotidiane che sovraccaricano le spalle. L’articolazione si deve riposare.
  • Il ghiaccio, o un massaggio alla spalla è utile sopratutto per curare l’infiammazione muscolare o dei tessuti molli.
  • Gli impacchi caldi sono un ottimo rimedio per alleviare il dolore. L’applicazione del calore migliora la circolazione del sangue nei muscoli interessati. Questa terapia riduce i tempi di recupero dopo un’infortunio.
  • Quando questi rimedi non funzionano, si consiglia di consultare un medico. I dottori prescrivono farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per alleviare il dolore. Quando il dolore è insopportabile il medico può iniettare gli steroidi.
  • Una seduta di agopuntura intorno alle spalle può essere utile.
    Essa riduce il dolore, aumenta l’ampiezza di movimento e stabilizza l’articolazione.
  • Gli integratori vitaminici con calcio e fosforo aiutano a rafforzare le ossa del corpo.
    Tuttavia si consiglia di consultare un medico prima di assumere un’integratore.
  • Molti esercizi aiutano a ridurre il dolore muscolare alla spalla. Gli esercizi più efficaci sono quelli di stretching. Lo yoga è un ottima ginnastica per rilassare i muscoli.