Tumore al polmone

INDICE

Il tumore al polmone forma una massa tumorale maligna negli organi colpiti.


Questa massa si espande nel tempo, provoca la disfunzione dell’organo e origina delle metastasi.

Il cancro mette a rischio l’intero corpo umano.
La crescita tumorale determina l’aumento del numero di cellule nella regione colpita.

Ci sono 2 tipi di tumore polmonare:
1. La neoplasia al polmone a piccole cellule è causata dal fumo e si può curare soltanto con l’intervento chirurgico. Gli stadi del tumore a piccole cellule sono leggermente diversi da quelli standard.

tumore al polmoneÈ importante effettuare la stadiazione della neoplasia polmonare per valutare l’entità del danno.

2. Il tumore al polmone non a piccole cellule è meno frequente rispetto all’altro e si può curare solo con l’aiuto della radioterapia e della chemioterapia.
La stadiazione del tumore non a piccole cellule può essere suddivisa in 4 stadi standard.


 

Tipi di tumori polmonari

Oltre il 90% dei tumori primari si sviluppa nei bronchi, uno dei due rami principali della trachea.
Questo è noto come carcinoma broncogeno e comprende il carcinoma a piccole cellule, l’adenocarcinoma, il carcinoma a grandi cellule e il carcinoma a cellule squamose.

Tra questi, di solito gli ultimi tre tipi sono chiamati tumori al polmone non a piccole cellule.


Carcinoma a cellule squamose
Il carcinoma a cellule squamose è chiamato anche squamocellulare o epidermoide.
Questo tumore origina nei bronchi e solitamente si diagnostica in presenza di tosse con sangue.

Adenocarcinoma
Il tumore delle cellule della parete alveolare si chiama adenocarcinoma.
È il tipo più frequente di cancro polmonare non a piccole cellule.
Si osserva nelle persone che non fumano, soprattutto donne.
La diagnosi di questo tumore può avvenire a distanza di molto tempo dopo lo sviluppo.

alveoli,bronchioloCarcinoma a grandi cellule
Il tumore al polmone a grandi cellule è meno frequente e si osserva solo nel 10% dei pazienti colpiti dal carcinoma polmonare non a piccole cellule. Si distingue dall’adenocarcinoma per la localizzazione periferica.

Carcinoma bronchiolo-alveolare
Il sottotipo meno aggressivo dell’adenocarcinoma è il carcinoma bronchiolo-alveolare.
Questo tumore interessa le piccole sacche d’aria dei polmoni.


 

Sintomi del tumore al polmone

Può essere difficile diagnosticare precocemente questa malattia perché i primi sintomi sono spesso lievi.
Quando si presentano in forma più grave è troppo tardi perché solitamente la malattia è progredita ad uno stadio avanzato.

I sintomi che possono indicare il tumore al polmone sono:

Primi sintomi del tumore al polmone
Generalmente non si verifica nessun sintomo precoce. Quando la malattia raggiunge lo stadio avanzato si manifestano i sintomi.
Per questo motivo è difficile diagnosticare precocemente il tumore polmonare.


 

Stadiazione del tumore al polmone

La stadiazione del cancro polmonare è un importante campo di studio perché aiuta i medici a determinare quanto è cresciuto il tumore. A seconda della maturità e gravità, il medico effettua la prognosi del cancro e la terapia.

Stadio I
La massa tumorale è allo stadio iniziale e non si è ancora diffusa. Di conseguenza si può asportare facilmente mediante l’intervento chirurgico.

Stadio II
In questo stadio il tumore si sta diffondendo lentamente alle parti vicine.
Le aree più colpite sono:

  1. Linfonodi adiacenti;
  2. Diaframma;
  3. Parete polmonare;
  4. Parete toracica;
  5. Parete esterna del cuore.

Stadio III
In questo stadio il tumore si sviluppa ulteriormente e si può diffondere ai vasi sanguigni che collegano i polmoni al cuore. Si tratta di una fase altamente pericolosa e irreversibile.

 

Tumore al polmone
Tumore al polmone

Lo stadio 3 si divide in due sottotipi.
Nella prima fase chiamata 3A, il tumore è limitato a una parte del corpo.
Nella seconda fase detta 3B, il tumore si diffonde in modo aggressivo.
Per la maggior parte dei pazienti, il tumore nella fase 3B è difficile da asportare chirurgicamente e il trattamento si limita alla radioterapia.
Soltanto il 5-10% dei pazienti sopravvive fino a 5 anni.
I pazienti sottoposti alla chemioterapia hanno maggiori possibilità di sopravvivenza se mantengono uno stile di vita sano.
La prognosi del tumore al polmone è migliore per le persone che effettuano la chemioterapia perché la percentuale di sopravvivenza a 5 anni è del 15-20%. Queste statistiche sono inaffidabili perché non considerano la genetica e lo stile di vita dei pazienti.

Tasso di sopravvivenza del tumore al polmone allo stadio 3
Il tasso di sopravvivenza del tumore polmonare al terzo stadio dipende dalla terapia e dallo stato di salute del paziente.
Tuttavia, la sopravvivenza media varia dal 7 al 17%.
La prognosi per il cancro polmonare è generalmente pessima a causa dello stile di vita della maggior parte dei pazienti dopo la diagnosi.


 

Tumore polmonare al quarto stadio

Rappresenta lo stadio peggiore poiché non esiste una cura.
Il cancro si è diffuso ad altre parti del corpo e l’unica soluzione è la limitazione dei danni.

La stadio finale o il tumore al polmone al quarto stadio è una malattia irreversibile in cui le cellule cancerose si sono diffuse ad altri organi sani nel corpo.

Tumore polmonare,metastasiSintomi del tumore al polmone allo stadio 4
La stadiazione si basa sui sintomi manifestati da questa malattia mortale durante la progressione nel corpo.
Poiché i primi segni sono molto fuorvianti, questa malattia pericolosa si rileva solo quando i sintomi sono diventati severi.
Uno dei primi sintomi è la tosse con tracce di sangue che si verifica insieme al dolore al petto. La tosse può diventare cronica. Si può fare fatica a respirare, soprattutto da sdraiati.
Si può sentire anche la sensazione di pesantezza sul petto, come se ci fosse una pietra sopra.
La difficoltà a deglutire e la sensazione di bruciore nella trachea rappresentano gli altri sintomi del tumore polmonare.
Si nota un dolore moderato allo sterno che può diventare grave e si può irradiare verso le spalle, il collo e la schiena.
La raucedine nella gola e l’abbassamento di voce si possono osservare anche nelle persone allo stadio finale del tumore ai polmoni.

Nella fase finale, il cancro si è diffuso dal petto ad altri organi del corpo (metastasi polmonare).
Si possono effettuare i test diagnostici come la radiografia toracica, gli esami del sangue, la biopsia in cui il patologo analizza un campione di tessuto per determinare la gravità della malattia.
Si può anche sottoporre l’individuo alla TAC, RMN e scintigrafia PET (tomografia a emissione di positroni).
Dopo aver eseguito tutti i test diagnostici, il medico stabilisce la terapia e la prognosi del tumore polmonare al quarto stadio.

Il trattamento sintomatico fin dal momento della diagnosi è essenziale per curare il cancro.
Si somministra la chemioterapia o la radioterapia per distruggere le cellule cancerose e rallentarne lo sviluppo.
Non si può effettuare la rimozione chirurgica della parte malata al quarto stadio poiché non è efficace.
Si devono prendere in considerazione diversi fattori per la prognosi e l’aspettativa di vita.

È importante conoscere l’età, il genere, lo stato di salute individuale, l’estensione del tumore, la risposta del paziente alla terapia somministrata, ecc. Questi fattori rivestono un ruolo fondamentale nella prognosi dell’ultimo stadio.
Il tasso di sopravvivenza al quarto stadio è molto basso.
Solo il 5-10% delle persone colpite dal tumore al polmone a piccole cellule sopravvive fino a 5 anni.
Nel tumore non a piccole cellule, solo il 10-15% delle persone vive fino a 5 anni.
Rispetto ad altri tipi di cancro, la prognosi del carcinoma polmonare allo stadio 4 è peggiore.


 

Quanto si vive con tumore al polmone? Prognosi e aspettative di vita

Il tasso di sopravvivenza dipende dalla condizione fisica della persona e dal trattamento che sta effettuando.
Nella maggior parte dei casi, il terzo stadio del tumore al polmone conduce alla fase 4 che è mortale.
L’aspettativa di vita è in media di 5 anni.

La diagnosi tardiva è uno fattori principali che determina il basso tasso di sopravvivenza nelle persone colpite dal tumore al polmone.