Come accelerare il metabolismo

Come fare per accelerare il metabolismo e dimagrire?

Il metabolismo è l’insieme di tutti quei processi chimici che si verificano continuamente all’interno del corpo per permettere la vita come la respirazione, la riparazione delle cellule e la digestione del cibo.

Come accelerare il metabolismo
Come accelerare il metabolismo

Questi processi chimici hanno bisogno di energia.
La quantità minima di energia che serve al corpo per effettuare questi processi si chiama metabolismo basale (MB).
Il metabolismo basale è tra il 40% e il 70% del fabbisogno energetico quotidiano del corpo a seconda dell’età e dello stile di vita.

I giovani hanno un metabolismo totale molto più rapido degli adulti (40 e 50 anni) e soprattutto degli anziani.
È sufficiente pensare a quanto mangia un ragazzo di 15/16 anni e un anziano di 75 anni (in menopausa o andropausa) per capire che il metabolismo diventa sempre più lento.
I bambini hanno un metabolismo più alto di quasi il 20% rispetto agli adulti a causa dell’ormone della crescita (GH).
Il metabolismo basale maschile è più alto rispetto a quello femminile del 10-15% per l’effetto dell’ormone testosterone (le donne hanno un livello bassissimo di questo ormone).

 

Esiste qualcosa per aumentare il metabolismo mangiando?

Colazione
Mangiare una buona colazione ogni giorno è il modo giusto di iniziare la giornata. Quando non si fa colazione il metabolismo rallenta per conservare l’energia.
La colazione è il primo pasto ed è quello più importante.

In uno studio americano, coloro che mangiano dal 22 al 55% delle calorie totali a colazione sono ingrassati circa 800 grammi in quattro anni.
Le persone che mangiano da 0 all’11% delle calorie sono aumentate di quasi un chilo e mezzo nello stesso tempo.
Un altro studio ha mostrato che le persone che non fanno regolarmente colazione hanno il quadruplo di possibilità di diventare obesi.

Mangiare verdure (come carote, broccoli, spinaci, asparagi, barbabietola, ravanelli e pomodori) con un alto contenuto di fibre è il modo migliore per aumentare il metabolismo.
Più ci sono fibre nel corpo, più si devono bruciare calorie per la digestione.
Nella maggior parte dei casi le spezie sono alimenti che migliorano il processo metabolico.
La capsaicina contenuta nel peperoncino aumenta il metabolismo e riduce il senso della fame.
I pomodori sono ricchi di cromo e agiscono aumentano il metabolismo in modo naturale.
Altri alimenti ricchi di cromo che velocizzano il metabolismo sono i seguenti:

  1. Carne
  2. Uova
  3. Pepe verde
  4. Mele
  5. Banane
  6. Spinaci.

Ingerire 120mcg di cromo al giorno è sufficiente per velocizzare in modo naturale il metabolismo.
Si dovrebbe includere anche ¼ di un cucchiaino di spezie come la cannella o il peperoncino.

NON Mangiare una sola volta al giorno
Non tutti sanno che mangiare un pasto abbondante a cena è peggio che mangiare poco durante tutta la giornata.
Ciò perché i grandi pasti rallentano il metabolismo, a causa dell’effetto sull’insulina (un ormone coinvolto nel metabolismo).

Il corpo rilascia l’insulina quando aumenta il livello di glucosio nel sangue. Successivamente l’organismo indica alle cellule se rilasciare o immagazzinare l’energia.
Il corpo regola il metabolismo del grasso.
Il corpo produce più insulina dopo un pasto abbondante rispetto a una piccola assunzione di cibo.
Quando si consumano pasti abbondanti si produce più insulina quindi si deposita più adipe nel corpo.

Non saltare i pasti
Nella maggior parte dei casi per perdere peso velocemente, le persone saltano i pasti.
Questa abitudine è più frequente nella donna rispetto all’uomo.
Si consiglia di mangiare poco e spesso, quindi bisogna dividere i tre grandi pasti della giornata in 5/6 parti.
Il metabolismo aumenta del 10% dopo i pasti per circa 3 ore.
Mangiare in modo regolare permette di mantenere il metabolismo sul livello più alto.

Dieta d’urto o ipocalorica
Alcune diete ipocaloriche possono ridurre il metabolismo.
Con alcuni regimi alimentari, il corpo è costretto a utilizzare il tessuto muscolare per produrre energia.
Più la massa muscolare si abbassa più il metabolismo rallenta.
Quando termina la dieta, il metabolismo rallenta e si accumula grasso corporeo.

Le persone che soffrono di disturbi alimentari come l’anoressia o la bulimia devono seguire i consigli del team sanitario che li cura.

 

Rimedi naturali per accelerare il metabolismo

Bere molta acqua
L’acqua accelera il metabolismo velocemente.
È molto importante bere acqua durante tutta la giornata. Si devono bere almeno 1,5L di acqua tutti i giorni. Da ciò sono escluse il latte, caffè, tè, bevande gassate, ecc…
Bere acqua fredda è meglio, l’organismo la deve scaldare e quindi deve bruciare molte calorie.

Tè verde
Il tè verde aumenta il metabolismo naturalmente per alcune ore ed è un ottimo digestivo.
Tra le erbe più efficaci, una tisana con il tè verde aiuta a ridurre la glicemia nel sangue e si può bere in qualsiasi momento della giornata.
Tra gli altri rimedi da erboristeria per accelerare il metabolismo c’è ginseng , ma è sconsigliato perché causa nervosismo.

Fucus
Il fucus è un’alga che contiene molto iodio e quindi stimola la tiroide.
L’effetto è un aumento del metabolismo e una riduzione del peso.

Bere caffè
Bere molto caffè è una strategia poco sana per modificare il metabolismo.
La caffeina può aumentare il metabolismo basale del 5/10% per due ore.

Il meccanismo non è chiaro ma aumentando l’attività nervosa si velocizzano le reazioni e la persona si muove di più.
La caffeina cambia il metabolismo dei grassi: l’organismo brucia il grasso per produrre energia, piuttosto che il glucosio.
Le persone che bevono caffeina prima di un’esercizio fisico bruciano più grasso.

Quanto tempo dura l’effetto sul metabolismo?
Purtroppo il caffé influisce sul metabolismo solo per poche ore.

Integrare la dieta con le vitamine
Alcune vitamine stimolano il metabolismo. Si possono prendere degli integratori di vitamine o sali minerali, ma è sempre meglio ingerire queste sostanze con una sana alimentazione.
Questa abitudine brucia il 4% in più di calorie.

Prodotti Herbalife
I prodotti herbalife possono aumentare il metabolismo perché contengono erba matè e thé verde che sono ricchi di catechine e polifenoli.
Con l’assunzione quotidiana, aumenta il consumo di energia e si bruciano i grassi.
Se possibile, si consiglia di bere l’erba matè e thé verde naturali perché si assimilano meglio, anche se l’azienda produttrice dei prodotti herbalife dichiara di usare prodotti naturali, senza pesticidi e NON ogm.

Bevande alcoliche
Bere alcolici alla sera riduce il metabolismo del giorno successivo. Uno studio mostra che il giorno dopo una sbornia il metabolismo si riduce notevolmente.

Velocizzare il metabolismo con lo sport

Come accelerare il metabolismoEsercizi
Oltre alle attività fisiche quotidiane, per dimagrire in poco tempo si dovrebbe eseguire un allenamento con attività di cardio-fitness, sollevamento pesi, esercizi aerobici e pilates.
Questi esercizi aiutano a rassodare i muscoli e rendere la persona più snella e più tonica. In questo modo si velocizza il metabolismo.

 

Stile di vita per accelerare un metabolismo lento

Smettere di fumare
La mattina si deve fare una colazione sana e non saltare il pasto.
Mangiare verdure fresche, frutta e cibi con pochi grassi.
Evitare zuccheri, bevande gasate e prodotti derivati del grano.
Nella maggior parte dei casi, le persone mangiano di più dopo aver smesso di fumare.

Attività fisica
Fare attività fisica è diverso rispetto al body building in palestra.
Il concetto è che una persona molto occupata ha dei risultati a lungo termine.
Si consiglia di svolgere attività all’aperto come il giardinaggio, l’escursionismo, il pattinaggio, il nuoto e girare in bicicletta.
Queste attività bruciano le calorie e distraggono le persone dalla voglia di mangiare.

Riposo
Si può velocizzare il metabolismo anche senza sport.
Bisogna dormire 8 ore durante la notte per accelerare il metabolismo al massimo. Durante il sonno il corpo produce GH (ormone della crescita).
Il GH accelera il metabolismo naturalmente.
Una persona che dorme solo 6 ore a notte durante un periodo più stressante nota un aumento del peso corporeo anche se mangia le stesse calorie dei periodi più tranquilli.
Non si deve dormire troppo perché durante il sonno non si bruciano tante calorie come quando si rimane svegli.

 

Farmaci per velocizzare il metabolismo

Non tutti sanno che queste pillole cambiano veramente il metabolismo.
Il meccanismo d’azione consiste nell’accelerazione dei processi metabolici, per esempio la termogenesi (produzione di calore).
Alcune persone hanno diversi effetti collaterali.
Si deve sempre controllare il dosaggio perché un sovradosaggio causa gravi effetti collaterali senza provocare i benefici.
Evitare assolutamente in gravidanza.

 

Omeopatia per velocizzare il metabolismo

1. Calcarea Carbonica è il rimedio omeopatico più efficace per perdere peso. Questo medicinale è indicato soprattutto per l’eccesso di grasso addominale e l’obesità.
I pazienti che hanno benefici con questo rimedio di solito hanno una tendenza a sudare molto, specialmente sulla testa e non tollerano l’aria fredda.
A causa della lenta attività metabolica, i pazienti sono quasi sempre stitici.
Questo rimedio omeopatico può essere indicato anche se l’aumento di peso è causato da problemi di tiroide.

2. Natrum Mur: la medicina omeopatica Natrum Mur è utilizzata anche per perdere peso.
Questo medicinale è consigliato in caso di accumulo di grasso nelle cosce e glutei rispetto ad altre parti del corpo.
Questo medicinale dà ottimi risultati se la persona ha guadagnato il peso in eccesso a causa del continuo stress o depressione.
I sintomi del paziente sono il calore eccessivo nel corpo, l’intolleranza al sole e il bisogno di cibi salati.
Natrum Mur è consigliato in caso di anemia.

3. Lycopodium: È uno dei rimedi omeopatici più utili per la perdita di grasso.
Si consiglia ai pazienti:

  • Con grasso in eccesso nelle cosce e glutei
  • Che soffrono di costipazione e flatulenza.
  • Che hanno il bisogno di mangiare alimenti dolci.
  • Faclimente irritabili con tendenza all’ira.

4. Nux Vomica: medicina omeopatica Nux Vomica è raccomandata per le persone che sono ingrassate a causa della vita sedentaria.
Questo rimedio omeopatico è consigliato a:

  • Persone che soffrono di stitichezza ostinata
  • Intolleranti all’aria fredda
  • Che amano cibi piccanti, grassi o stimolanti come il caffè e gli alcolici.
  • Con reazioni di rabbia eccessive.

5. Antimonium Crudum: questo è un farmaco omeopatico prescritto per i bambini obesi.
È consigliato a un bambino che:

  • Non vuole essere toccato o consultato
  • È molto irritabile
  • Ha un forte desiderio di mangiare cibi acidi come i sottaceti
  • Ha la lingua bianca
  • Soffre di problemi di digestione ed alterna diarrea a stitichezza.

 

Vitamine che stimolano il metabolismo

grano,vitamina b1,tiaminaVitamina B1
Detta anche tiamina, è la vitamina migliore per stimolare il metabolismo. Si trova nella farina di grano, fagioli, carne di maiale e nei cereali. La vitamina trasforma lo zucchero nel sangue in energia. Questa energia è utilizzata dalle cellule per svolgere le attività quotidiane. La vitamina previene le malattie cardiovascolari.

Vitamina B2 e B3
Entrambe le vitamine si trovano nelle verdure verdi, prodotti freschi e carni rosse. La vitamina B2 si chiama anche riboflavina. La B2 stimola la produzione di globuli rossi, migliora l’elasticità della pelle e aiuta la vista. La vitamina B3 è nota anche come niacina. Essa favorisce la digestione e aiuta la pelle e i nervi. Queste sostanze nutritive bruciano le calorie dai carboidrati, proteine e i grassi.

Vitamine B12 e B9
La vitamina B9 (acido folico) stimola il corpo a produrre nuove cellule del sangue. Si trova in verdure, funghi e cereali integrali.

La vitamina B12 (cobalamina) migliora le difese immunitarie. La vitamina B12 si trova nei prodotti animali, compresi i latticini. Entrambe le vitamine stimolano la produzione di globuli bianchi.

La carenza di calcio può provocare la produzione di ormoni che non fanno bruciare grassi al corpo.