Dieta del gruppo sanguigno A

La dieta del gruppo sanguigno A deve tener presente che questi individui hanno caratteristiche diverse da quelli di gruppo 0, sono predisposti a malattie diverse e dovrebbero mangiare cibi diversi, inoltre in base alla personalità del loro gruppo, dovrebbero fare attività fisica diversamente.
L’alimentazione consigliata è la stessa per le persone con Rh positivo e negativo.
Questa dieta è stata creata dal Dr. D’Adamo negli USA e poi è stata elaborata dal Dr. Mozzi in Italia.

Dieta del gruppo sanguigno AIl sistema digerente si è adattato con il tempo ai cibi ricchi di carboidrati come i cereali.
Questi individui hanno poco acido cloridrico nello stomaco (meno acidità), alti livelli di enzimi che digeriscono i disaccaridi (composti chimici formati dall’unione di due zuccheri semplici) e una quantità ridotta di fosfatasi alcalina.
La conseguenza è che le persone di gruppo A riescono a digerire bene i carboidrati, ma hanno problemi a metabolizzare le proteine animali e i grassi.

L’alimentazione può essere vegetariana per questi individui che riescono a perdere peso quando smettono di mangiare la carne e i latticini che rallentano il metabolismo.
I cibi dovrebbero essere puri, freschi e biologici, solo in questo modo si potenzia il sistema immunitario e si prevengono le malattie.

Ci sono degli studi sul tipo di personalità in base al gruppo sanguigno, le persone di questo gruppo sono:

  • Buoni ascoltatori,
  • Sensibili ai bisogni degli altri,
  • Creativi
  • Hanno molta inventiva.

Quali sono le malattie più frequenti nelle persone di gruppo A?

Le persone di gruppo A sono resistenti alle malattie infettive: peste, colera, vaiolo, ecc., ma sono predisposte al diabete, tumori e malattie cardiache.
Il sistema immunitario non riconosce le cellule tumorali perché “somigliano” a quelle con l’antigene A, quindi è più probabile sviluppare un cancro.


Le persone di gruppo A hanno un elevato livello di cortisolo (ormone dello stress) nel sangue, questo ormone serve al corpo per rispondere alle situazioni molto stressanti in cui bisogna concentrare l’energia per le funzioni vitali (per esempio il battito del cuore) e inibire le funzioni meno importanti nel breve periodo.
Il cortisolo è prodotto soprattutto dalle 6 alle 8 del mattino, poi la produzione cala durante il giorno, ma può aumentare in caso di “stress importanti” come un lungo allenamento o un intervento chirurgico.
Dato che le persone del gruppo A hanno molto cortisolo nel sangue, le conseguenze sono:

  • Insonnia,
  • Cervello annebbiato,
  • Sangue più viscoso,
  • Perdita di tono muscolare,
  • Accumulo di grasso.

Nei casi più gravi può provocare:

Per evitare questi problemi di salute, il Dr. D’Adamo consiglia di ridurre il consumo di zucchero, alcolici e caffè.

 

Consigli e suggerimenti per le persone di gruppo A

Si consiglia di mangiare pasti piccoli ma frequenti per evitare i picchi di glicemia e non saltare i pasti, in particolare la colazione.
D’Adamo raccomanda di non andare a dormire dopo le 23 e non rimanere troppo tempo a letto.
E’ importante mangiare i cibi proteici nella prima parte della giornata e masticare bene i cibi perché la digestione è difficile a causa della minor acidità di stomaco.
Tra gli elementi che possono causare un aumento di stress secondo D’Adamo ci sono:

  • Locali affollati,
  • Forti rumori,
  • Fumo,
  • Odori o profumi forti,
  • Mancanza di sonno,
  • Troppo caldo o freddo,
  • Troppo zucchero e amido,
  • Lavoro eccessivo.

 

Quali attività fisiche sono consigliate per le persone di gruppo A?

Ci sono diverse attività utili, la cosa importante è non eccedere nello sport e nelle attività pesanti.
Meglio la meditazione, lo Yoga e il Tai Chi.
Alcune persone di questo gruppo possono diventare sportivi professionisti con ottimi risultati, ma devono stare attenti perché l’eccesso di allenamento può causare un aumento di cortisolo nel sangue.
Bisogna fare attività fisica 3 volte a settimana per una durata di circa 30/45 minuti.

 

Cosa possono mangiare le persone del gruppo A?

Carne rossaCarne secondo la dieta del gruppo sanguigno A

Gli individui del gruppo A possono mangiare solo la carne bianca perché quella rossa e la selvaggina é difficile da digerire.
In generale il tacchino è ben tollerato da tutti i gruppi, anche B e AB, inoltre si può mangiare il pollo, gallina e la faraona.
Da evitare la carne di maiale e tutte le carni rosse: cavallo, cinghiale, manzo, ecc.
Come per gli altri gruppi sanguigni, bisogna evitare la carne affumicata.
Le persone di gruppo 0 stanno bene con la carne, ma quelle di gruppo A stanno meglio con il pesce.

 

pesce,crostacei,granchiPesce nella dieta del gruppo sanguineo A

Le persone di gruppo A possono mangiare il pesce, in particolare il salmone e il pesce azzurro.
Non tutto il pesce è consigliato, molti sono i pesci da evitare:

  • Molluschi,
  • Crostacei (aragosta, granchio e gamberi),
  • polpo, rana e ostrica,
  • cozze e vongole,
  • Anguilla,
  • Molti rimangono stupidi dal fatto che bisogna evitare anche orata, branzino, nasello e sogliola.

Si consiglia il pesce pescato e non quello allevato, inoltre bisogna evitare il pesce affumicato, fritto o impanato.
Si può condire con diverse spezie, ma bisogna evitare: l’aceto, il peperoncino, ketchup, maionese e sottaceti.

 

Latte e latticini nella dieta del gruppo sanguigno A

Le persone di gruppo A possono mangiare latte, formaggio e yogurt di soia oppure di capra.
Da evitare il latte e i derivati del latte che originano dalla mucca.

 

Uova nella dieta del gruppo sanguigno A

Le uova sono tra gli alimenti consigliati per le persone di gruppo A.
Molte persone pensano che le uova provocano il colesterolo alto, in realtà secondo la dieta del gruppo sanguineo la causa sono i carboidrati.

 

Verdura e ortaggi nella dieta del gruppo sanguigno A

Le verdure sono importanti o indispensabili nell’alimentazione, bisogna solo escludere:

  • Pomodori,
  • Patate di tutti i tipi,
  • Cavoli di tutti i tipi,
  • Melanzane.

Come sempre è meglio mangiare verdure di stagione, fresche e biologiche.
Si possono condire con olio d’oliva o altri tipi, evitare l’olio di mais o di arachidi.
I funghi sono sconsigliati a chi soffre di problemi epatici.

Tra le spezie, l’aloe è benefico per il gruppo A.
In caso di problemi epatici, si consigliano il Cardo Mariano e il Tarassaco.

 

Frutta,mele,pereFrutta nella dieta del gruppo sanguineo A

La frutta è un alimento naturale e utile perché contiene molti sali minerali, vitamine e acqua.
Si possono mangiare tutti i tipi di frutta, ma come sempre bisogna escludere arance, mandarini e mandaranci, inoltre sono sconsigliati alcuni frutti, in particolare quelli tropicali:

  • Melone,
  • Banana,
  • Papaya,
  • Mango.

Secondo la dieta del gruppo sanguigno, la frutta dovrebbe essere limitata più possibile perché contiene molto fruttosio che può causare diversi disturbi.
Il limone e il pompelmo fanno bene a questi individui.
Si può mangiare al mattino per colazione, ma è meglio evitare dopo le 17.
Evitare la combinazione con cereali e legumi, meglio con alimenti di origine animale (carne, pesce, uova).
Le persone che non riescono a digerire le mele crude, possono provare a cuocerle.

 

Legumi nella dieta del gruppo sanguigno A

Questo tipo di alimento è ricco di proteine e fibra, inoltre hanno meno carboidrati dei cereali.
Le persone di gruppo A possono mangiare tutti i legumi, ma sono sconsigliati i ceci e alcuni tipi di fagioli (bianchi e borlotti).
Si possono mangiare insieme agli alimenti proteici e alle verdure. Evitare gli altri tipi di combinazioni.

 

Cereali nella dieta del gruppo sanguigno A

Le persone di gruppo sanguigno A possono mangiare i cereali, ma devono evitare quelli con il glutine:

  • Kamut,
  • Frumento,
  • Orzo,
  • Farro,
  • Avena,
  • Couscous,
  • Segale.


La fecola di patate non fa bene alle persone di questo gruppo sangugino, le patate possono provocare parestesie (alterazioni della sensibilità e formicolio).
Il mais è ben tollerato da questo gruppo sanguigno, come il grano saraceno e la quiona, ma questa non dev’essere ingerita dai bambini sotto i due anni e dalle mamme in allattamento perché i bimbi piccoli non riescono a digerirla.
Il riso è tollerato da tutti i gruppi sanguigni, si può mangiare in combinazione con carne e pesce, evitare con il vino.

 

Frutta secca nella dieta del gruppo sanguigno A

Molta gente mangia la frutta secca e i semi saltuariamente, ma questo alimento contiene molti nutrienti, si mangia crudo ed è povero di carboidrati.
Le persone del gruppo A possono mangiare tutto, ma potrebbero avere problemi con pistacchi e anacardi.
Le arachidi possono essere un pasto quasi completo per questi individui.
Attenzione alle castagne che possono causare diabete, malattie autoimmuni e problemi di tiroide.

 

Succhi e bevande nella dieta del gruppo sanguigno A

Si possono bere l’acqua e diverse bevande a base di cibi naturali:

  • Caffè di cicoria,
  • Vino rosso,
  • Tè verde,
  • Tisana di finocchio.

Da evitare assolutamente le bevande non zuccherate o dietetiche, quelle gassate e tutti gli alcolici.

 

Cosa mangiare per colazione?

Come per gli altri gruppi sanguigni, la colazione ideale inizia con un bicchiere di acqua calda e limone.
Le persone di gruppo A possono mangiare un frutto, alcune noci o altri tipi di frutta secca e una bevanda tra quelle consentite.

 

Connessione tra cibo e alcune malattie nelle persone di gruppo A

Mal di testa
La cefalea origina spesso dall’apparato digerente e da problemi digestivi.
Diversi alimenti possono causare il mal di testa alle persone di gruppo A:

  • Cereali con glutine,
  • Carne rossa in generale,
  • Yogurt e latticini,
  • Cioccolato al latte.

Molte persone considerano lo yogurt come un ottimo alimento, in realtà contiene il latte che può essere dannoso.

Crampi muscolari
I cereali con glutine e i latticini possono causare crampi nelle persone di gruppo A.
Molta gente pensa che le banane sono ottime per prevenire i crampi, invece possono peggiorare la situazione.

 

    Articoli utili correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code